Ultimo aggiornamento alle 20:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Zampa: «Desolante passo indietro di Gaudio, ora piano rigoroso»

La sottosegretaria alla Salute affronta analizza il “caso Calabria”. «Fatti errori, giusto dire “abbiamo sbagliato”»

Pubblicato il: 18/11/2020 – 11:21
Zampa: «Desolante passo indietro di Gaudio, ora piano rigoroso»

ROMA «Non c’è dubbio che serva attenzione a selezionare i nomi e apprezzo il fatto che Conte si sia assunto, come Presidente del Consiglio, la responsabilità delle scelte, che è naturalmente di tutto il Governo», perché «una delle questioni che il nostro paese deve affrontare è quella di avere persone che siano in grado di dire “abbiamo sbagliato”. È vero, quello è stato un errore». Lo ha spiegato, intervenendo alla trasmissione Agorà su Rai Tre, la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, commentando il rapido avvicendamento di nomi per l’incarico di commissario alla sanità della Calabria, la cui situazione è «drammaticamente difficile».
Quanto alla nomina dell’ex rettore della Sapienza Eugenio Gaudio ha detto: «Il fatto che uno accetti la nomina e il giorno dopo dica che non può assumersi la responsabilità perché la moglie non vuole andare a vivere a Catanzaro, lo trovo desolante». Rispetto ai procedimenti legali che lo vedono coinvolto e in via di archiviazione, «lo sapeva il giorno prima e se il suo nome è andato al Consiglio dei ministri vuol dire che ha beneficiato di una grande apertura di credito». Ai vertici delle istituzioni c’è necessità «di rigore, competenza coraggio e umiltà» e in Calabria «va ora fatto un lavoro molto rigoroso». Il nuovo piano di commissariamento – ha concluso Zampa – è del tutto diverso da come era prima ed è di natura molto più efficace rispetto alla questione da affrontare».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb