Ultimo aggiornamento alle 14:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

'Ndrangheta, "Aemilia": processo di appello alle battute finali

La sentenza è prevista per metà mese ma potrebbe slittare a causa della positività al Coronavirus di due detenuti: questo potrebbe impedire la loro partecipazione al processo anche in videoconferen…

Pubblicato il: 02/12/2020 – 14:45
'Ndrangheta, "Aemilia": processo di appello alle battute finali

BOLOGNA È ormai alle battute finali il processo di appello ‘Aemilia’, che si sta concludendo nell’aula bunker del carcere della Dozza a Bologna, realizzata appositamente per ospitare il secondo grado del più grande dibattimento di ‘Ndrangheta in Emilia-Romagna, circa 150imputati.
Nella prossima udienza, il 9 dicembre, troveranno spazio le repliche dei magistrati della Procura generale, Lucia Musti, Valter Giovannini e Luciana Cicerchia, cui seguiranno le controrepliche delle difese. La sentenza è prevista per metà mese ma potrebbe slittare a causa della positività al Coronavirus di due detenuti: questo potrebbe impedire la loro partecipazione al processo anche in videoconferenza, per l’isolamento sanitario. Ma potrebbero anche rinunciare a comparire.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x