Ultimo aggiornamento alle 12:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Cosenza, le donazioni dei carabinieri a chi è in difficoltà

Il Natale è soprattutto solidarietà e i militari della provincia brutia hanno scelto di acquistare e devolvere beni di prima necessità alle famiglie bisognose.

Pubblicato il: 22/12/2020 – 12:56
Cosenza, le donazioni dei carabinieri a chi è in difficoltà

COSENZA Non solo controlli per garantire la sicurezza dei cittadini e il rispetto delle prescrizioni finalizzate al contenimento dei contagi da coronavirus. I carabinieri del comando provinciale di Cosenza hanno voluto manifestare con un gesto concreto la loro vicinanza e solidarietà ai cittadini che vivono situazioni di difficoltà, donando con generosità, alle parrocchie di San Nicola e Cristo Re, generi alimentari di prima necessità, da consegnare alle famiglie maggiormente colpite dalla contingente crisi economica.

E’ stata organizzata la “colletta alimentare” tra tutti i militari e si è proceduto con l’acquisto di centinaia di generi di prima necessità (tra cui pasta, olio, latte, zucchero, farina, omogenizzati, ecc.). La consegna è avvenuta questa mattina, il colonnello Piero Sutera, comandante provinciale di Cosenza ed una rappresentanza di carabinieri, all’interno della caserma “Paolo Grippo”, ha conferito i pacchi a Don Massimo Iaconianni e Don Mario Cassano, accompagnati dai volontari delle parrocchie, a seguito di una preghiera di benedizione dell’Arcivescovo Metropolita di Cosenza-Bisignano, S.e. Reverendissima Mons. Francescoantonio Nolè,  Nell’occasione l’Arcivescovo di Cosenza ha voluto donare delle somme di denaro a due famiglie bisognose, segnalate dai carabinieri della stazione di Cosenza centro, dove si erano recate per rappresentare i loro bisogni e chiedere un concreto aiuto. La generosa iniziativa del comando provinciale di Cosenza e dell’arcidiocesi di Cosenza-Bisignano vuole essere una tangibile espressione di sostegno nei confronti di quanti vivono situazioni di sconforto e sofferenza, oltre che un positivo segnale di fede e di speranza per la città di Cosenza.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb