Ultimo aggiornamento alle 23:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

LA TRAGEDIA

Reggio, poliziotto malato di Covid cade in casa e muore

Mario Mercurio aveva 59 anni. Morte dovuta ad una caduta dalle scale. Da accertare la dinamica. Lascia tre figli

Pubblicato il: 12/02/2021 – 14:22
Reggio, poliziotto malato di Covid cade in casa e muore

REGGIO CALABRIA E’ precipitato dalle scale ed ha battuto la testa Mario Mercurio, di 59 anni, è morto questa mattina a Reggio Calabria cadendo dalle scale della sua abitazione, nel quartiere San Giovannello. Mercurio ha battuto forte con la testa e per lui
non c’è stato nulla da fare. Da una ventina di giorni Mercurio era malato di Covid e per
questo si trovava a casa. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie della polizia di Stato e il sostituto procuratore Marika Mastrapasqua. Dopo i primi accertamenti il pm ha disposto l’autopsia. Non ci sono dubbi che si sia trattato di un incidente, ma il magistrato vuole verificare se la morte del poliziotto sia stata determinata dal colpo subito alla testa in seguito alla caduta o se Mercurio abbia accusato un malore che gli ha fatto perdere l’equilibrio.
A novembre Mercurio sarebbe andato in pensione. Per molti anni ha lavorato al posto fisso di polizia dell’aeroporto. Lascia tre figli.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x