Ultimo aggiornamento alle 16:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Violazioni

Cosenza, ristorante aperto dopo il coprifuoco: segnalate 10 persone

All’arrivo dei carabinieri gli avventori hanno provato a nascondersi sotto i tavoli e nei bagni. Elevate 9 multe da 400 euro e 800 al proprietario

Pubblicato il: 19/03/2021 – 17:56
Cosenza, ristorante aperto dopo il coprifuoco: segnalate 10 persone

COSENZA Nei giorni scorsi, alle ore 21.30 circa, i militari della Sezione Radiomobile di Cosenza sono intervenuti presso un rinomato ristorante della città, dove erano stati segnalati alcuni avventori seduti ai tavoli.
Alla Centrale Operativa della Compagnia di Cosenza erano pervenute diverse segnalazioni circa la presenza di alcune persone all’interno del locale intenti a consumare dei cibi. All’arrivo della pattuglia sul posto, i presenti hanno cercato di nascondersi sotto i tavoli e nei bagni. I carabinieri intervenuti, dopo aver accertato la natura della loro presenta in quel posto, hanno provveduto ad identificare e sanzionare 9 clienti del ristorante, con multe di 400,00 euro ciascun per la violazione del DPCM del 2 marzo scorso. Al proprietario del locale, invece, è stata elevata la sanzione di 800,00 euro ed avanzata proposta per la sospensione dell’attività alla Prefettura.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x