Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Storie di soprusi

Pretende soldi dalla moglie per non sottrarle i figli, arrestato

L’uomo è stato fermato dai carabinieri a Cortale dopo la denuncia della donna dalla quale si stava separando. Avrebbe chiesto 30mila euro per evitare una lite giudiziaria

Pubblicato il: 03/04/2021 – 12:54
Pretende soldi dalla moglie per non sottrarle i figli, arrestato

CORTALE I carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale lametino a carico di un quarantacinquenne cortalese, ritenuto responsabile di tentata estorsione e minacce ai danni della moglie non convivente, in fase di separazione. I militari hanno rilevato come l’uomo, lo scorso 20 febbraio, l’avesse raggiunta a Cortale (CZ), pretendendo il pagamento di 30.000 euro quale contropartita di un’agevole separazione consensuale, sotto la minaccia di avviare un contenzioso o parallele azioni legali volte a sottrarle la tutela della prole.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x