Ultimo aggiornamento alle 19:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la ripresa della campagna

Boom di vaccinazioni tra i giovani a Cosenza, 9mila in un solo week end

L’obbligo del green pass ha incrementato del 30% le prenotazioni. In Calabria solo il 48% degli over 12 ha doppia dose

Pubblicato il: 27/07/2021 – 12:11
Boom di vaccinazioni tra i giovani a Cosenza, 9mila in un solo week end

COSENZA Sono aumentate notevolmente le richieste di sottoporsi alla vaccinazione anticovid, soprattutto tra i giovanissimi, in provincia di Cosenza. «A seguito dell’istituzione di nuove zone rosse e delle misure legate al Green pass – ha spiegato Martino Rizzo, direttore sanitario e responsabile delle vaccinazioni dell’Asp di Cosenza – in un weekend, sono state inoculate oltre 9mila dosi di vaccino. Dato che risulta in linea con l’andamento nazionale che ha visto un’impennata delle richieste di vaccinazione. Come Asp ci siamo subito attivati per rispondere alle nuove esigenze».
Dai dati si stima un incremento di richieste pari al 30 per cento, e soprattutto tra le fasce giovani sopra i 12 anni di età. Attualmente, nel territorio cosentino, sono oltre 400 mila le persone vaccinate, delle quali 105 mila con una sola dose e il restante con doppia somministrazione. La percentuale dei vaccinati, tra prima e seconda dose nel cosentino, supera il 63%.

I numeri della campagna vaccinale in Calabria

Il 48% della popolazione calabrese over 12 ha ultimato il ciclo vaccinale. E’ quanto emerge dal report sulle vaccinazioni della Protezione civile regionale. E’ stato raggiunto dalla prima dose il 65% della stessa platea. Suddividendo i dati per fasce di età emerge che quella con più vaccinati è la over 80 con il 79% con doppia dose (83% singola dose). Hanno completato il ciclo, inoltre, il 77% nella fascia 70-79 anni (85% una dose); il 67% tra i 60-69enni (80%); il 49% di 50-59enni (70%) ed il 40% di 40-49enni (62%). Nella fascia 12-39 hanno ultimato la vaccinazione il 27% (49% una sola dose). A livello provinciale, complessivamente, è Vibo Valentia quella con il maggior numero di vaccinati con il 60%, davanti a Crotone (52) e Catanzaro (51). Più indietro Cosenza (46) e Reggio Calabria (44). Situazione che si riscontra anche sul fronte delle prime vaccinazioni, con Vibo al78% di popolazione raggiunta, Catanzaro 71, Crotone 70, Cosenza 65 e Reggio Calabria 58. Complessivamente, secondo il report della Protezione civile, per raggiungere il target dell’80% di prime vaccinazioni, mancano ancora 264.084 calabresi, mentre per ultimare il ciclo con doppia somministrazione ne mancano 545.005.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x