Ultimo aggiornamento alle 22:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’appello

«L’Aspromonte brucia ancora. E qualcuno dovrà pagare per questo»

L’Aspromonte brucia ancora. Le fiamme continuano a percorrere i nostri boschi, come se non bastasse l’enorme patrimonio già perduto. La montagna arde, ma le coscienze sembrano tacere.Perché abbiam…

Pubblicato il: 18/08/2021 – 12:01
di Guide Ufficiali Parco dell’Aspromonte
«L’Aspromonte brucia ancora. E qualcuno dovrà pagare per questo»

L’Aspromonte brucia ancora. Le fiamme continuano a percorrere i nostri boschi, come se non bastasse l’enorme patrimonio già perduto. La montagna arde, ma le coscienze sembrano tacere.
Perché abbiamo smesso di gridare?
L’Aspromonte è sempre in fiamme, nel cuore della sua zona a tutela integrale. I canadair si dileguano e la disorganizzazione regna sovrana. Qualcuno dovrà pagare per tutto questo.
Non abbiamo più parole da usare, le urla si strozzano in gola. Abbiamo bisogno di aiuto, bisogna spegnere queste fiamme!
Tutto sembra sopito. Iniziano i primi tour del fuoco, e conte dei danni, le idee vecchie e nuove, le grandi rivelazioni e le ricette giuste. Ma lo avete capito che il fuoco è quasi a Canovai? Lo avete capito che il fuoco è quasi alle Cascate Dell’Amendolea? Quanto alte devono essere queste dannate fiamme per essere viste e spente?
La misura è ormai colma e superata da tempo. Noi sappiamo e parleremo di tutto questo disastro che è stato ed è la strategia antincendio, prevenzione e repressione della Calabria e dell’Aspromonte. Ma adesso dobbiamo spingere e gridare affinché il fuoco venga spento.
Vogliamo che sia attivato un protocollo d’urgenza che consenta l’utilizzo dei mezzi aerei con più solerzia e costanza, senza spostarli continuamente.
Vogliamo che ci sia un coordinamento unico delle operazioni di spegnimento (se c’è non lo abbiamo proprio visto).
Vogliamo che vengano attivati da subito dei presidi di vigilanza del territorio. Lo avevamo detto: la guerra non è finita!

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x