Ultimo aggiornamento alle 18:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

contagi

Covid, Serra San Bruno diventa “zona rossa”

Spirlì ha firmato l’ordinanza dopo le comunicazioni arrivate dall’Asp di Vibo Valentia. Misura in vigore da domani fino al 24 ottobre

Pubblicato il: 13/10/2021 – 20:06
Covid, Serra San Bruno diventa “zona rossa”

Il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha firmato un’ordinanza con la quale è stata istituita la “zona rossa” nel Comune di Serra San Bruno (Vibo Valentia), diventato focolaio di Covid-19. Le misure sono in vigore da domani sera per 10 giorni, fino a tutto il 24 ottobre. Il provvedimento si è reso necessario dopo che il dipartimento di prevenzione dell’Asp di Vibo Valentia ha comunicato che a Serra San Bruno «si registra una situazione di criticità in termini di diffusione del contagio da Sars-CoV-2, con un numero di casi attivi totali pari a 65, dei quali circa il 71% segnalati negli ultimi 8 giorni, con una incidenza superiore ai valori di allerta in rapporto alla popolazione residente».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb