Ultimo aggiornamento alle 14:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la vertenza

Sindacati in piazza a Catanzaro. «Fermare i licenziamenti alla Komunika»

La ditta ha individuato 16 esuberi su 40 lavoratori. I sindacati: «Assurdo, i volumi di lavoro sono aumentati. Intervenga il prefetto»

Pubblicato il: 04/11/2021 – 12:14
Sindacati in piazza a Catanzaro. «Fermare i licenziamenti alla Komunika»

CATANZARO I sindacati Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno tenuto questa mattina un sit-in in piazza Prefettura a Catanzaro per scongiurare il rischio del licenziamento di alcuni lavoratori della “Komunika” di San Floro. “Komunika” che, a gennaio 2021, ha rilevato il ramo denominato “Mass Printing” dalla società Abramo Printing & Logistics, e a fine agosto ha aperto la procedura di licenziamento collettivo per 16 lavoratori su un totale di 40: contro questa decisione si sono schierati i sindacati, che hanno indetto per oggi una giornata di sciopero e hanno chiesto un incontro al prefetto di Catanzaro. «È per noi inaccettabile – hanno spiegato i sindacati – che, di fronte alla possibilità di usufruire di ammortizzatori sociali quali il contratto di solidarietà, l’azienda si sia fin dall’inizio trincerata dietro la scusa di un presunto esubero strutturale che non tiene evidentemente conto del fatto che già nel primo anno di attività i volumi di lavoro sono aumentati grazie all’acquisizione di due nuove commesse e non tiene conto del fatto che, dietro quei numeri, si trovano padri di famiglia che una volta licenziati avranno grandi difficoltà a ricollocarsi nel mondo del lavoro».
«Chiediamo quindi – hanno concluso Slc Cgil, Fitstel Cisl e Uilcom Uil – un intervento del prefetto di Catanzaro affinché, in vista dell’incontro in commissione Tripartita fissato per il 15 novembre, l’azienda possa ritornare sui suoi passi e accogliere le istanze dei lavoratori».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x