Ultimo aggiornamento alle 20:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

cronaca

‘Ndrangheta, «incompatibile con il carcere»: Antonio Mancuso va ai domiciliari

Decisione della Corte d’Appello di Catanzaro. A pesare le precarie condizioni di salute e un «quadro clinico compromesso»

Pubblicato il: 21/12/2021 – 17:11
‘Ndrangheta, «incompatibile con il carcere»: Antonio Mancuso va ai domiciliari

VIBO VALENTIA Passa dal carcere ai domiciliari Antonio Mancuso (cl. ’38), l’anziano presunto boss di ‘ndrangheta vibonese. Lo ha deciso la Corte d’Appello di Catanzaro (Anna Maria Saullo presidente, a latere Assunta Maiore e Giuseppe Perri) che ha accolto l’istanza presentata dalla difesa, rappresentata dall’avvocato Giuseppe Di Renzo. 

La salute precaria di Antonio Mancuso

A pesare sulla decisione, infatti, le precarie condizioni di salute di Antonio Mancuso, già condannato – in primo grado – per le estorsioni ai danni del tabaccaio Zappia, detenuto finora nel carcere di Secondigliano, a Napoli, un quadro clinico complicato per via di diverse patologie, oltre che una recente caduta che ha richiesto una stabilizzazione vertebrale.  Il perito ha però rilevato come «per l’età avanzata» e «lo stato di forzata immobilizzazione e detentivo» sia da considerare «il rischio serio e concreto di strutturazione di uno stato depressivo» i cui rapporti «con l’instaurazione di una demenza sono ampiamente documentati» e i seri e «concreti rischi per la salute» testimoniati anche dall’ultimo ricovero urgente al “Cardarelli” di Napoli.

 «Incompatibile con il regime detentivo»

Uno stato di salute dunque «incompatibile con il regime detentivo». Per queste ragioni i giudici hanno disposto la sostituzione della pena, con gli arresti domiciliari che Antonio Mancuso dovrà scontare «nel luogo di cura dove è attualmente ricoverato» e nel luogo che lo stesso Mancuso indicherà dopo le eventuali dimissioni.  (Gi.Cu.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x