Ultimo aggiornamento alle 23:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la tragedia

Corigliano Rossano, il responsabile dell’hub vaccinale muore per un malore

Il dirigente medico stava tornando a casa dopo il lavoro al centro ed ha allertato i soccorsi. Aveva assunto l’incarico nel maggio scorso

Pubblicato il: 21/01/2022 – 20:44
Corigliano Rossano, il responsabile dell’hub vaccinale muore per un malore

CORIGLIANO ROSSANO Il responsabile dell’hub vaccinale del PalaBrillia e dirigente medico del dipartimento di Igiene Pubblica, Rocco Cataldo Romeo, è morto a causa di un infarto. Il medico, 65enne, aveva appena terminato di lavorare e stava lasciando il centro vaccinale per fare rientro a casa, quando si è sentito male. Secondo quanto si apprende, il dirigente medico dell’Asp di Cosenza, con specializzazione in Igiene e medicina preventiva, era in auto e pare stesse parlando al telefono con una collega quando ha iniziato ad accusare il malore. Soccorso immediatamente, non c’è stato nulla da fare ed è deceduto. L’incarico di responsabile dell’hub vaccinale era stato assunto nel maggio scorso, su indicazione dei vertici dell’Asp di Cosenza. Lascia la moglie e due figli.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x