Ultimo aggiornamento alle 10:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la circolare

Via libera alla “quarta dose” per soggetti a rischio. «Entro 120 giorni dall’ultima»

Il Dg Rezza firma la circolare. Somministrazione «addizionale» per soggetti immunodepressi. «Virus continua a circolare»

Pubblicato il: 20/02/2022 – 12:50
Via libera alla “quarta dose” per soggetti a rischio. «Entro 120 giorni dall’ultima»

ROMA Tenuto conto dell’attuale situazione epidemiologica, «che continua a registrare un’elevata circolazione del virus Sars-CoV-2» e «nel rispetto del principio di massima precauzione, ai soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria, «è raccomandata la somministrazione di una dose di vaccino a mRNA, come richiamo (booster) di un ciclo vaccinale primario articolato su tre dosi (ciclo primario standard più dose addizionale)» purché «sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla dose addizionale». Così la circolare firmata dal Dg Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza in merito alla quarta dose.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x