Ultimo aggiornamento alle 10:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il caso

Corigliano Rossano, mattinata di follia al pronto soccorso: feriti un medico, un infermiere ed un oss – VIDEO

L’aggressione si è consumata poco dopo le 7: erano parenti di una paziente giunta al “Giannettasio” dall’hinterland. Intervenuti i carabinieri

Pubblicato il: 30/04/2022 – 10:08
Corigliano Rossano, mattinata di follia al pronto soccorso: feriti un medico, un infermiere ed un oss – VIDEO

CORIGLIANO ROSSANO Un’altra mattinata di ordinaria follia al pronto soccorso dell’ospedale “Giannettasio” di Corigliano Rossano, in cui si consuma l’ennesima violenza.
Un medico, un infermiere e un oss sono stati feriti, intorno alle 7, nel corso di una colluttazione con alcuni parenti di un paziente, accompagnato al pronto soccorso dall’hinterland.
Pare che qualche congiunto abbia iniziato prima ad inveire per le scarse attenzioni e alla paziente già assistita, poi abbia chiesto di entrare nei locali del pronto soccorso, in contrasto alle normative anti Covid oltre a quelle legate alla privacy.
Al diniego di ingresso, sarebbe volato uno schiaffo che avrebbe innescato la baruffa e, da quanto appreso, anche qualche minaccia contro i sanitari che sono stati costretti a chiedere l’intervento dei carabinieri. Pare anche che la paziente si sia poi scusata con i sanitari per l’atteggiamento dei parenti.

Insomma, si tratta dell’ennesimo episodio di violenza che si registra al pronto soccorso del “Giannettasio” che concentra l’emergenza-urgenza diurna e notturna di tutta la Sibaritide, 230mila abitanti.
Sono recenti i casi del genere: un medico colpito da un infarto, altre colluttazioni avvenute nei mesi scorsi e le minacce, ormai sbandierate quotidianamente contro medici e infermieri. Questi i motivi per cui i professionisti sempre più spesso chiedono di essere trasferiti altrove. Il timore in pronto soccorso è che prima o poi accada l’imponderabile e tutti auspicano interventi risolutivi, prima che sia toppo tardi. (lu.la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x