Ultimo aggiornamento alle 22:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Un successo la festa del 50esimo Fisar

L’evento ha voluto festeggiare tutti i sommelier d’Italia, capitanati dal Presidente Nazionale Luigi Terzago e da tutti i Consiglieri

Pubblicato il: 11/05/2022 – 9:03
Un successo la festa del 50esimo Fisar

COSENZA Si sono spente le luci sulla Festa del 50esimo FISAR, ma ancor oggi continua l’eco di soddisfazione degli ospiti intervenuti. La FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori) è presente sul territorio regionale con l’obbiettivo di valorizzare il patrimonio enogastronomico calabrese, collocandosi in particolare nello spazio della divulgazione e formazione, diventando un punto di riferimento professionale. In occasione del 50° anniversario della fondazione della F.I.S.A.R., la Direzione Nazionale ha conferito alla nostra Delegazione di Cosenza, attiva con successo sul territorio, l’onore e il privilegio di ospitare e organizzare i festeggiamenti che tale ricorrenza impone nel periodo dal 29 aprile al 1° maggio 2022. L’evento ha voluto festeggiare tutti i Sommelier d’Italia, capitanati dal Presidente Nazionale Luigi Terzago e da tutti i Consiglieri, con particolare attenzione a quelli del Coordinamento Sud ed Isole, che con il loro lavoro hanno saputo divulgare la cultura del vino fino al più piccolo centro d’Italia. Nello stesso tempo ha festeggiato tutti quei produttori del Sud ed Isole, che con la loro caparbietà e passione ogni giorno, fanno sì che noi consumatori possiamo degustare il loro vino proveniente da aree cosiddette estreme. Lo scopo prefisso e che permane è stato quello di creare una sinergia, che crediamo possibile, tra produttori ed ospiti dell’evento; far si che gli uni e gli altri facessero da attori protagonisti sul palcoscenico di un meraviglioso teatro: la Festa del 50esimo. I risultati si sono rivelati positivi.
Convinti che l’entusiasmo e lo spirito di collaborazione che ci hanno assistito in questa occasione, continueranno a far parte di questo bagaglio, in maniera tale che, negli anni a venire, si arrivi a traguardi sempre più alti. La Kermesse si è arricchita con il concorso “ Miglior Sommelier dell’anno “ Sud e Isole. La manifestazione ha visto la partecipazione di oltre 60 produttori e con oltre 150 etichette provenienti da tutto il Sud, con forte rappresentanza Calabrese, ai quali va il ringraziamento di FISAR Nazionale, ma soprattutto di FISAR Cosenza: GRAZIE per aver creduto in Noi e nel nostro progetto. Una festa che, dopo la visita alle cantine, all’Enoteca dove abbiamo parlato e degustato il Magliocco dolce, dopo FISAR in ROSA dove alcuni produttori al femminile hanno raccontato la loro esperienza nel mondo del vino e la Cena di Gala, è esplosa con gioia e divertimento proprio alla consegna dei diplomi. La consegna dei diplomi insieme al tastevin è stata effettuata dal Presidente Nazionale FISAR Luigi Terzago, e si è svolta svolta Sabato 30 Aprile 2022 nell’ambito della cena di Gala che ha avuto luogo a Rende, presso Hotel Europa. Sono ben 17 i neo-sommelier: Amendola Giuseppe, Caccamo Romina, Garofalo Rosanna, Lo Schiavo Sabrina, Mancuso Antonio, Monterosso Emidio, Muraca Pasquale, Pititto Giuseppe, Segreto Danilo, Soda Diego, Stefano Gerardina, Tomaino Stefania, Torrieri Ettore, Tudda Luca, Villella Giovanni. Una grande soddisfazione per la nostra Delegazione che vede crescere il numero dei soci e la partecipazione sempre più attiva ai corsi e alla vita della Fisar Cosenza. La serata è proseguita, fra gli applausi e i complimenti rivolti a tutti i partecipanti, con la consueta fotografia di gruppo. L’emozione della giornata, gli occhi lucidi dei neo-sommelier, riempiono di orgoglio e di speranza una federazione come la FISAR Cosenza sempre più unita e con obiettivi comuni, il senso di fare squadra sempre, lavorare con il sorriso e divulgare con professionalità il mondo vitivinicolo.

Pititto Giuseppe, Segreto Danilo, Soda Diego, Stefano Gerardina, Tomaino Stefania, Torrieri Ettore, Tudda Luca, Villella Giovanni. Una grande soddisfazione per la nostra Delegazione che vede crescere il numero dei soci e la partecipazione sempre più attiva ai corsi e alla vita della Fisar Cosenza. La serata è proseguita, fra gli applausi e i complimenti rivolti a tutti i partecipanti, con la consueta fotografia di gruppo. L’emozione della giornata, gli occhi lucidi dei neo-sommelier, riempiono di orgoglio e di speranza una federazione come la FISAR Cosenza sempre più unita e con obiettivi comuni, il senso di fare squadra sempre, lavorare con il sorriso e divulgare con professionalità il mondo vitivinicolo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x