Ultimo aggiornamento alle 22:14
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Operazione Ghost

Truffe e furti per oltre un milione tra Emilia e Trentino, nei guai anche calabresi

Operazione dei carabinieri del comando di Reggio Emilia. Tra i 48 indagati figurano uomini vicini alla ‘ndrangheta

Pubblicato il: 16/06/2022 – 11:38
Truffe e furti per oltre un milione tra Emilia e Trentino, nei guai anche calabresi

REGGIO EMILIA Sono accusati di aver messo a segno oltre 200 truffe e 50 furti per un introito stimato complessivo di più di un milione di euro. Sono i numeri dell’operazione “Ghost” condotta dai carabinieri di San Polo d’Enza e del comando provinciale di Reggio Emilia che hanno eseguito 17 provvedimenti cautelari (13 in carcere, tre ai domiciliari e un obbligo di firma) tra Emilia-Romagna e Trentino Alto Adige.
Sono 48 gli indagati iscritti nel registro della Procura Reggiana, tra questi anche alcuni calabresi imparentati con imputati per associazione di stampo mafioso nelle inchieste “Aemilia” e “Perseverance” contro la ‘ndrangheta. Maggiori dettagli sull’operazione saranno illustrati oggi pomeriggio alle 15 in una conferenza stampa dedicata al comando provinciale di Reggio Emilia, alla presenza del procuratore capo Gaetano Paci, fresco di insediamento.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x