Ultimo aggiornamento alle 22:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la selezione

La Regione: «Sui Cis da noi solo prevalutazione, la parola finale su progetti è del governo»

L’amministrazione chiarisce il proprio ruolo: «Avviso concluso il 15 dicembre con l’arrivo di 1.180 proposte. Ne sono state ammesse 884»

Pubblicato il: 23/06/2022 – 13:49
La Regione: «Sui Cis da noi solo prevalutazione, la parola finale su progetti è del governo»

CATANZARO «La Regione Calabria non ha avuto ruoli di indirizzo o decisionali nella definzione del CIS “Svelare Bellezza”. Tantomeno la Regione ha mai preso parte o promosso attività di animazione sui territori per il CIS. L’unico ruolo che è stato demandato alla Regione è stato quello di prima prevalutazione delle proposte pervenute. L’avviso si è concluso il 15 dicembre 2021 e sono pervenute 1180 proposte. La Regione, per come concordato, ha concluso i suoi lavori il 20 gennaio successivo, ammettendone 884, ed ha inoltrato le risultanze all’Agenzia per la Coesione. Le successive fasi di valutazione e le decisioni finali sono state del governo». Così una nota della Regione Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x