Ultimo aggiornamento alle 8:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

Operazione “Brooklyn”, il Tdl di Catanzaro scarcera Michele Marinaro

Revocata la misura cautelare della custodia in carcere e disposti gli arresti domiciliari

Pubblicato il: 09/07/2022 – 18:18
Operazione “Brooklyn”, il Tdl di Catanzaro scarcera Michele Marinaro

CATANZARO Il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha revocato la misura cautelare della custodia in carcere applicata a Michele Marinaro (difeso dagli Avvocati Aldo Ferraro ed Enzo Galeota). Lo riferisce una nota. «Dopo la discussione dei difensori e le conclusioni del pm distrettuale Veronica Calcagno – si legge – il Tribunale si era riservato di decidere, ed ha ora stabilito la sostituzione della misura di massimo rigore con quella degli arresti domiciliari. Tale decisione fa seguito a quella resa lo scorso 30 marzo 2022 dalla sesta Sezione della Corte di Cassazione, che aveva infatti accolto il ricorso proposto dagli avvocati Ferraro e Galeota, annullando con rinvio l’ordinanza che era stata emessa dal Tribunale della Libertà di Catanzaro nel novembre dello scorso anno, disponendo che fosse celebrato un nuovo giudizio di riesame nei confronti di uno degli indagati “eccellenti” del procedimento penale avviato dalla Procura Distrettuale di Catanzaro, che ha ad oggetto l’accertamento di eventuali condizionamenti delle indagini condotte dalla Dia di Catanzaro nei confronti dei fratelli Sgromo siccome addebitabili al maresciallo Marinaro, nonché eventuali anomalie nei lavori di ristrutturazione del Ponte Morandi di Catanzaro. Il processo – prosegue l nota –  è intanto approdato alla fase dibattimentale, essendo in corso di celebrazione davanti al Tribunale di Catanzaro che il prossimo 15/09 dovrà ammettere le prove richieste dalle parti, ed iniziare con l’esame dei testimoni introdotti dal pm».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x