Ultimo aggiornamento alle 16:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la riflessione

«Nella fase pre-elettorale le solite manovre»

«Non c’è consapevolezza che siamo in un passaggio difficilissimo. Sin da ora bisogna impegnarsi perché la prossima legislatura sia costituente»

Pubblicato il: 25/07/2022 – 9:06
di Mario Tassone*
«Nella fase pre-elettorale le solite manovre»

Nella fase pre-elettorale le solite manovre. Si fanno previsioni su chi sarà il Presidente del Consiglio. Non c’è consapevolezza che siamo in un passaggio difficilissimo. Sin da ora bisogna impegnarsi perché la prossima legislatura sia costituente. Il titolo V della Costituzione va modificato e così il sistema elettorale con la introduzione delle preferenze. Così si modifica il rapporto tra eletto ed elettore. Una legislatura a termine come fu l’Assemblea Costituente. Per la guida del governo bisogna richiamare Draghi per evitare di cadere nell’abisso dell’inconsistenza. Una forte presenza di una area politica di centro con la presenza di espressioni dei cristiani democratici può dare un forte contributo per recuperare la politica e battere gli avventurismi.

*Segretario Nazionale Nuovo CDU

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x