Ultimo aggiornamento alle 21:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’anticipazione

Don Panizza dopo la missione in Ucraina: «Abbiamo visto il dramma di un popolo»

Il fondatore della comunità Progetto Sud stasera a “20.20”. «Quella gente vuole difendere la democrazia. La Chiesa sta facendo molto»

Pubblicato il: 27/07/2022 – 18:14
Don Panizza dopo la missione in Ucraina: «Abbiamo visto il dramma di un popolo»

LAMEZIA TERME Nuovo appuntamento con “20.20”, l’approfondimento in onda questa sera alle 21 sul canale 75 de L’altro Corriere tv. Ospite di Ugo Floro, Don Giacomo Panizza. «È stata un’esperienza importante e formativa che ci ha permesso di cogliere appieno il sentire vero della popolazione». Così il fondatore della comunità Progetto Sud dopo il viaggio compiuto in Ucraina negli scorsi giorni insieme a vari esponenti dell’associazionismo italiano.
«Non possiamo guardare al conflitto russo-ucraino come a una sorta di dilemma tra armi sì e armi no. Nel popolo ucraino è fortemente radicata la cultura democratica, gli ucraini vogliono difendere la democrazia, è questo che l’Europa deve capire».
Secondo Panizza i margini di speranza sono ancora ampi, «per questo c’è bisogno di rafforzare tutti i canali diplomatici. La Chiesa cattolica in tal senso sta facendo molto, grazie all’opera incessante di Papa Francesco e dei suoi riferimenti in quel Paese». Quella di Don Giacomo non sarà l’ultima missione in Ucraina: «Presto ritorneremo, per capire, per ascoltare, per lavorare sul campo a favore della pace».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x