Ultimo aggiornamento alle 7:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il fatto

L’Enac ridisegna la classificazione degli aeroporti, Lamezia Terme aspetta…

L’ente per l’aviazione civile dispone la nuova “gerarchia” nel piano di riassetto: l’hub calabrese in attesa di essere ribattezzato

Pubblicato il: 06/09/2022 – 12:10
di bruno gemelli
L’Enac ridisegna la classificazione degli aeroporti, Lamezia Terme aspetta…

LAMEZIA TERME  L’Enac, l’ente nazionale per l’aviazione civile, ha ridisegnato la gerarchia dei suoi aeroporti. Così: Milano Malpensa e Roma Fiumicino «hub istituzionali», il Marco Polo di Venezia «hub vocazionale» e Catania Fontanarossa «hub del Mediterraneo». Sono queste le nuove classificazioni del piano straordinario di riassetto degli aeroporti italiani. Gli interventi previsti sono diversi e puntano a mettere ordine nelle grandi città di Roma e Milano e a rilanciare alcune aree ricche di potenziale. In generale gli aeroporti della Penisola verranno organizzati in reti di prossimità. Quando uno scalo sarà troppo saturo, il traffico verrà dirottato in maniera sistematica su un altro aeroporto della stessa rete, per garantire un trasporto fluido e il più possibile privo di disagi per gli abitanti delle città interessate. Il piano per Roma, prevede di alleggerire Ciampino e ristrutturare l’aeroporto dell’Urbe sulla Via Salaria. Inoltre il vecchio scalo militare di Viterbo dovrebbe essere riconvertito in civile. L’Enac è intenzionata a escludere i voli intercontinentali diretti da Linate, il più vicino a Milano dei due aeroporti meneghini. Rimarrebbero però i voli con scalo nelle grandi città europee.  Catania dovrebbe fare concorrenza a Istanbul che, dal 2018, ha progressivamente ridotto il traffico all’Ataturk per trasferirlo nel nuovo futuristico scalo sulle coste del Mar Nero. Ci sono grandi ambizioni anche per Taranto-Grottaglie, candidato a diventare uno spazio porto di punta per viaggi orbitali. Sono previsti inoltre corridoi aerei tra la Puglia e la Basilicata. E la Calabria? Lamezia, che rimane aeroporto strategico, attende di essere ribattezzato. Nomen omen. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x