Ultimo aggiornamento alle 11:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il dopo voto

Provincia di Catanzaro, Mormile: «Coraggio e coesione, ecco perché il centrodestra ha vinto» – VIDEO

Il neo presidente dopo il trionfo alle elezioni: «Gioco di squadra della coalizione, che ha visto in me un elemento di rottura e discontinuità»

Pubblicato il: 29/09/2022 – 9:44
Provincia di Catanzaro, Mormile: «Coraggio e coesione, ecco perché il centrodestra ha vinto» – VIDEO

CATANZARO «L’emozione è tanta per una vittoria che ha sancito la coesione con i big del centrodestra: hanno creduto in me, un sindaco di una piccola comunità ma poteva essere anche un altro amministratore, perché qui siamo tutti abituati a lavorare nelle difficoltà». Così il neo presidente della Provincia di Catanzaro, Amedeo Mormile, sindaco di Soveria Simeri, commenta la sua netta vittoria alle elezioni di secondo grado che si sono svolte ieri.

«Premiata una scelta di discontinuità»

«L’impresa – ha affermato Mormile nel suo primo intervento da presidente della Provincia di Catanzaro – si presenta difficile ma non ci scoraggia, non ci sfiduciamo perché siamo abituati ad affrontare giorno per giorno e mattone per mattone le difficoltà. Il centrodestra ha dimostrato di essere un passo avanti con questa scelta, ha visto in un sindaco di un piccolo comune un momento di rottura e di discontinuità forte e ci ha creduto, e questa scelta forte è stata premiata perché abbiamo prevalso in tutte e quattro le fasce. Questo significa che il centrodestra non è solo un’aggregazione ma ha una sua progettualità: si è partiti dalla vittoria delle Politiche e ora questo progetto dovrà proseguire, a cascata, anche sulla Provincia di Catanzaro. Noi – ha aggiunto il neo presidente   – ci metteremo tutto l’impegno, e ringrazio tutti di cuore per la fiducia».

«Siamo stati e siamo una squadra, ora lavoriamo insieme»

Per Mormile «oggi inizia un nuovo percorso, che prosegue quello vecchio a cui aggiungeremo valori e significati nuovi, un percorso che ci vedrà affiancati da un nuovo governo che – sono sicuro – sarà vicino alle autonomie locali, come è nel Dna del centrodestra e dei partiti che lo compongono. Abbiamo una Regione Calabria che farà altrettanto, siamo certi che da loro arriverà tutto l’aiuto possibile per essere all’altezza di questo compito. Noi siamo qui, siamo stati e siamo una squadra, caratterizzata dalla semplicità con cui tutti abbiamo affrontato questo percorso, che si è rivelato vincente proprio per questa spontaneità e perché abbiamo saputo andare oltre, gettare il cuore oltre l’ostacolo, sapendo che la sfida è immane e dovremo mettere in campo tutte le nostre forze necessarie per poterla affrontare. Ci sono uomini di qualità di partiti di qualità e noi cercheremo di seguire il loro percorso e di essere all’altezza, e tutti insieme, insieme ai sindaci, ce la faremo. Insieme  a loro – ha concluso il neo presidente della Provincia di Catanzaro – interagiremo per poter essere davvero rappresentativi del territorio perché la forza deve venire dalla condivisione orizzontale delle scelte e dei progetti. Tutti insieme buttiamo il cuore oltre l’ostacolo: abbiamo vinto, adesso lavoriamo per il futuro del nostro territorio». (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x