Ultimo aggiornamento alle 12:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

i disagi

Maltempo, ancora isolata una frazione di Vaccarizzo Albanese. Vertice a Corigliano Rossano

Frane sulle strade che portano a contrada “Pillone”. Il sindaco Stasi ha coordinato l’incontro per avviare interventi in città

Pubblicato il: 01/12/2022 – 12:35
Maltempo, ancora isolata una frazione di Vaccarizzo Albanese. Vertice a Corigliano Rossano

VACCARIZZO ALBANESE Sono ancora isolati i nuclei familiari che abitano in contrada “Pillone”, nel territorio comunale di Vaccarizzo Albanese, a causa del maltempo che ha colpito la zona. Sono tornati raggiungibili, invece, i nuclei che vivono in contrada “Croce Maurizio”, nello stesso comune.
Le famiglie delle due contrade del centro italo albanese, sono state irraggiungibili a causa di piccole frane e di smottamenti verificatisi sulle due strade d’accesso, causate dalle abbondanti precipitazioni che si sono abbattute, per l’intera giornata di ieri, sull’intera fascia ionica cosentina. Grazie all’intervento dei mezzi e degli operai del comune e di alcune imprese private la strada che conduce a contrada “Croce Maurizio”, secondo quanto riferito da un tecnico, è stata già liberata, mentre quella che porta a contrada “Pillone”, dovrebbe essere liberata tra qualche ora. Sempre a causa delle forti precipitazioni e dell’allerta meteo “arancione” in vigore anche oggi sulla zona, il sindaco di Vaccarizzo Albanese Antonio Pomillo, con una propria ordinanza ha disposto, per oggi, la chiusura di tutte le scuole presenti sul territorio comunale. (Ansa)

A Corigliano Rossano si programmano interventi di manutenzione

Il vertice alla Protezione civile di Corigliano Rossano

Vertice a Corigliano Rossano questa mattina, nelle sale della Protezione Civile comunale sull’allerta meteo che ha colpito con particolare virulenza la Costa Ionica e il territorio. Alla riunione hanno partecipato il sindaco Flavio Stasi, l’assessore all’Assetto Urbano, Tatiana Novello, i dirigenti Roberto Gallo (Ambiente e Manutenzione), Francesco Castiglione (Protezione Civile e Lavori Pubblici), Antonio Le Fosse (Polizia Municipale) e i vari responsabili dei settori, Nilo Domanico (Manutenzione), Salvatore Le Pera (Protezione Civile), Tonino Uva (Viabilità), il maggiore Piero Pirillo (Polizia Locale) e l’istruttore di Vigilanza, Luigi Aloe (Polizia Locale).
«La riunione è stata utile per fare una ricognizione della giornata di ieri e programmare gli interventi odierni – riporta una nota dell’amministrazione comunale -. Si è provveduto a coordinare le attività tra i vari servizi: Polizia locale e Viabilità dovranno monitorare la mobilità cittadina, la Manutenzione verificherà la tenuta dei tombini, tenendo sotto controllo la situazione delle pompe sul Lungomare, intervenendo nei punti critici dove ci sono state segnalazioni di frane, smottamenti di terreno ed altro. Inoltre, si stanno coordinando sia gli interventi del Consorzio di Bonifica (anche in contrada Salice) sia quelli di Calabria Verde sul torrente Grammisato».
«Continua, poi – conclude la nota – l’opera di controllo e verifica dei ponti che attraversano i torrenti, restano chiusi il ponte sul Coriglianeto e alla Cona, mentre si stanno soccorrendo le ultime famiglie rimaste temporaneamente isolate».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x