Ultimo aggiornamento alle 22:35
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la classifica

Qualità della vita, Crotone ultima con Isernia e Caltanissetta

Nella graduatoria del Sole 24 Ore è Cosenza la prima provincia calabrese (al 95° posto), seguita da Catanzaro, Reggio e Vibo Valentia

Pubblicato il: 12/12/2022 – 10:44
Qualità della vita, Crotone ultima con Isernia e Caltanissetta

ROMA La provincia di Crotone è ultima in Italia nella classifica relativa alla qualità della vita stilata dal Sole 24 Ore e riportata nel 33mo rapporto pubblicato oggi. La città di Pitagora indossa la maglia nera al 107° posto in graduatoria, preceduta da Isernia al 106° posto e al 105° da Caltanissetta. Fra le altre province calabresi, quella posizionata meglio, ma sempre in fondo alla graduatoria, è Cosenza (95 posto), seguita da Catanzaro (96), Reggio Calabria (102) e Vibo Valentia al 103 posto. Nei bassifondi della classifica altre tre città del Sud: Foggia, Taranto ed Enna, rispettivamente al 104°, 101° e 100° posto.

Voce: «Ritardi atavici e colpe del governo centrale»

«Prendiamo atto dell’esito dell’analisi sulla qualità della vita de ‘Il sole 24 Ore’ che, ancora una volta, colloca Crotone e la sua provincia all’ultimo posto. Ma dovrebbe prenderne atto soprattutto il Governo perché i ritardi atavici che registrano la gran parte delle città del Sud Italia sono dovuti soprattutto a una mancata attenzione a livello centrale». Lo ha detto all’Agi il sindaco della città calabrese, Vincenzo Voce. «Non a caso – ha aggiunto – oggi mi trovo a Catanzaro per sostenere la manifestazione (promossa da Cgil e Uil, ndr) contro una manovra finanziaria che ancora una volta penalizza il sud. Con le nostre forze e con grande difficoltà proviamo a risalire la china. I risultati che stiamo ottenendo con i progetti del Pnrr per cui veniamo segnalati in maniera positiva in un complicato contesto nazionale ne sono l’esempio. Tuttavia – afferma Voce – questo da solo non basta. E’ necessaria e assolutamente inderogabile – sostiene – una visione più ampia a livello governativo sulle esigenze del Mezzogiorno d’Italia». (Agi)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x