Ultimo aggiornamento alle 23:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

infrastrutture

Da eterna incompiuta a priorità nazionale: 263 milioni per la Trasversale delle Serre

Definita la copertura finanziaria completa per la realizzazione del lotto Vazzano-Vallelonga. Procedure di gara al via entro metà gennaio 2023

Pubblicato il: 28/12/2022 – 19:45
Da eterna incompiuta a priorità nazionale: 263 milioni per la Trasversale delle Serre

CATANZARO «Con i recenti provvedimenti del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile (Cipess) è stata assicurata la completa copertura finanziaria, per complessivi 263 milioni di euro circa, per la realizzazione del lotto “Vazzano-Vallelonga” della Strada statale 182 “Trasversale delle Serre”». È quanto si afferma in un comunicato dell’Anas. «L’intervento infrastrutturale, caratterizzato da un elevato grado di complessità progettuale ed esecutiva – è detto nel comunicato – è compreso nell’elenco delle opere prioritarie oggetto di commissariamento da parte del Governo nazionale e si inquadra nell’ambito del completamento dell’itinerario Ionio-Tirreno della parte centrale della Calabria. Nel contesto trasportistico regionale e nazionale la sensibile riduzione dei tempi di percorrenza rispetto a quelli attuali e l’incremento degli standard di sicurezza stradale, conferiscono all’infrastruttura una valenza strategica indiscutibile».

Le sinergie istituzionali

«Quanto raggiunto – continua Anas – è il risultato delle molteplici azioni di semplificazione procedurale attuate mediante una forte cooperazione istituzionale tra il Commissario straordinario, Francesco Caporaso e la Regione Calabria, grazie a cui è stato possibile concludere l’iter autorizzativo e progettuale in tempi brevissimi. In linea con le finalità acceleratorie proprie dei lavori commissariati e con il relativo scopo di poter celermente stabilire le condizioni per l’effettiva realizzazione – riporta il comunicato – l’impegno continuo del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, e dell’assessore alle Infrastrutture, Mauro Dolce, è stato poi decisivo per il reperimento delle necessarie esigenze finanziarie aggiuntive insieme all’impegno del Ministro al Mit Matteo Salvini». Come conferma il viceministro Edoardo Rixi «in totale sono 21 le opere strategiche, da Nord a Sud, che hanno beneficiato di una accelerazione significativa con interventi per 2,3 miliardi di euro. Uno step importante con l’avanzamento di infrastrutture fondamentali per i rispettivi territori e la conferma dell’equazione per cui ogni cantiere aperto corrisponde a posti di lavoro».

Avvio delle procedure di gara entro metà gennaio 2023

«Allo sblocco dei finanziamenti da parte del Cipess e in considerazione della già formalizzata intesa istituzionale tra il commissario straordinario e il presidente della Regione prevista dalla disciplina delle opere commissariate – si rileva nel comunicato – seguiranno, in ordine e in immediata successione, l’approvazione del progetto definitivo dell’intervento e l’avvio, entro la metà del mese di gennaio 2023, delle procedure di gara per l’affidamento congiunto della progettazione esecutiva e realizzazione dei lavori. Si completa così il quadro degli affidamenti degli interventi della Trasversale delle Serre ricadenti nella provincia di Vibo Valentia, composto, oltre che dal lotto “Vazzano-Vallelonga”, dal lotto “Superamento del colle Scornari”- per il quale è stata già approvata la proposta di aggiudicazione della gara avviata con la pubblicazione del relativo bando sulla GU del 10 agosto 2022- e dal lotto “Superamento del cimitero di Vazzano”, il cui bando è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 10 ottobre 2022 e le relative procedure risultano in avanzato stato».

Un tratto di circa sette chilometri con 13 viadotti

Nello specifico, il tracciato del lotto “Vazzano-Vallelonga”, dalla lunghezza complessiva di circa 7 km, interessa i territori dei Comuni di Vazzano e di Vallelonga, prevedendo per circa 1/3 del suo sviluppo l’adeguamento dell’esistente Strada provinciale 60 con rettifiche plano-altimetriche della stessa e per i restanti 2/3 la costruzione in nuova sede. È prevista la realizzazione di n. 13 viadotti, per una lunghezza complessiva di 2.415 metri, di una galleria naturale di circa 100 m, di numerose opere di sostegno e di sistemi di regimentazione idraulica.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x