Ultimo aggiornamento alle 21:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Post diffamatori contro Liliana Segre, una denuncia in Calabria

Sono 20 le persone finite nei guai per diffamazioni e ingiurie contro la senatrice a vita. Nell’elenco anche uno chef e due medici

Pubblicato il: 27/01/2023 – 13:31
Post diffamatori contro Liliana Segre, una denuncia in Calabria

MILANO Venti persone sono state denunciate dai carabinieri di Milano per alcuni post diffamatori e ingiuriosi pubblicati sul web contro la senatrice a vita, Liliana Segre. Le indagini, svolte dalla sezione indagini telematiche del nucleo investigativo carabinieri Milano anche attraverso l’incrocio tra banche dati, hanno consentito di risalire all’identità dei soggetti, che si nascondevano in molti casi dietro nickname o nomi di fantasia. Tra gli identificati, residenti in varie regioni italiane, tra cui Calabria, Veneto, Piemonte e Lazio, ci sono persone insospettabili come impiegati, assicuratori e persino due medici, uno dei quali oncologo. Uno in particolare sarebbe uno chef di fama nazionale, attivo anche in televisione. Tutti e 20 sono stati denunciati per il reato di diffamazione a mezzo web e le loro posizioni sono attualmente al vaglio dell’autorità giudiziaria. (Adnkronos)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x