Ultimo aggiornamento alle 9:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il monito

«Attenzione agli appalti al Nord, la ‘ndrangheta ha professionisti di terza generazione»

L’allarme di Luciano Violante al festival del management della Bocconi: «I clan ormai possono contare su ingegneri e architetti»

Pubblicato il: 06/02/2023 – 10:54
«Attenzione agli appalti al Nord, la ‘ndrangheta ha professionisti di terza generazione»

MILANO «Col nuovo codice degli appalti anche i piccoli comuni potranno fare grandi appalti ma non hanno le capacità tecniche per farlo. La ‘ndrangheta invece è molto presente e ha professionisti di terza generazione che oggi sono ingegneri, architetti. Da questo punto di vista occorre un livello di particolare sensibilità». È l’allarme lanciato da Luciano Violante, magistrato, già presidente della Commissione parlamentare antimafia, che a margine del primo festival del management organizzato dall’Università Bocconi di Milano, mette così in relazione il nuovo Codice degli appalti con «la forte infiltrazione al nord, dove ci sono più soldi». E in tema di risorse, rispondendo a una domanda su come difendere il Pnrr dagli appetiti mafiosi, afferma: «Bisogna spendere, investire. Non è che per il rischio mafia non si investe. Ma bisogna avere gli occhi molto aperti perché il denaro è tanto e il tempo è poco, quindi la fretta potrebbe spingere a superare determinate regole ma questo sarebbe un errore». «Da questo punto di vista – conclude – a Parlamento e Governo bisogna chiedere di fare regole più snelle». (Italpress)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x