Ultimo aggiornamento alle 14:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la riunione

Italia Viva si radica in provincia di Catanzaro: designati i coordinamenti territoriali

Il partito annuncia anche la possibilità della costituzione del gruppo al Comune capoluogo e l’avvio del tesseramento

Pubblicato il: 18/02/2023 – 12:13
Italia Viva si radica in provincia di Catanzaro: designati i coordinamenti territoriali

CATANZARO Italia Viva avvia il tesseramento in provincia di Catanzaro e designa i coordinamenti territoriali. È quanto è emerso dalla riunione, nella sala consiliare di Sellia Marina, del coordinamento provinciale di Italia Viva. «Ad aprire i lavori – riferisce una nota – Francesco Mauro, coordinatore provinciale del partito e Sindaco della cittadina ionica (nella foto). E’ stato un incontro molto proficuo, sono state affrontate tematiche attuali molto sentite dai cittadini ed è stata pianificata la modalità organizzativa che il partito di Matteo Renzi intende intraprendere nella provincia di Catanzaro.  Medicina territoriale, Rischio idrogeologico, Ambiente, Turismo e Infrastrutture, Lavoratori in Mobilità in deroga, Pnrr e sostegno ai Comuni, sono alcune tematiche trattate, cui i cittadini hanno bisogno di risposte, che attendono ormai da decenni. Iniziative in tal senso saranno intraprese dal partito calabrese e dai vertici nazionali. Al dibattito, hanno dato il proprio prezioso contributo: Antonio Talarico, segretario organizzativo del partito della provincia di Catanzaro, l’avvocato Saverio Maria Raspa, l’avvocato Nadia Iannazzo ed il dottore Commercialista Antonino Costantino.  Il coordinamento ha concordato sulla necessità di dare avvio al tesseramento 2023 ed accelerare il percorso di radicamento del partito anche alla luce della costituzione del polo unico dei moderati e riformisti. A tal fine, il coordinamento provinciale ha deliberato il via alla possibilità di costituire il gruppo Consiliare Azione-Italia Viva-renew Europe, in seno al Consiglio Comunale di Catanzaro.  Infine, a votazione unanime, sono stati designati i responsabili dei coordinamenti territoriali del partito:  Daniela Rotella, per parità di genere, affianca Francesco Mauro al Coordinamento della provincia, Antonino Costantino e Nadia Iannazzo coordinatori della città di Lamezia Terme, l’Imprendtore Ivan Frustagli vicesindaco del Comune di Sant’Andrea Apostolo coordinatore area sud-ovest Soveratese, Saverio Maria Raspa coordinatore Area nord-ovest Soveratese. Non si è fatta attendere la soddisfazione del coordinatore regionale Ernesto Magorno il quale esprime “vivo apprezzamento per il lavoro svolto del Coordinamento provinciale di Catanzaro e tanta gratitudine e auguri di buon lavoro ai nuovi responsabili territoriali, tra l’altro, molto qualificati che mettono al servizio del partito competenza e merito”.  Nei prossimi incontri saranno designati altri responsabili di Italia Viva».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x