Ultimo aggiornamento alle 16:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

welfare

Disabilità, la Staine si confronta con il ministro Locatelli che presto sarà in Calabria

L’assessore regionale alle Politiche sociali e presidente della Conferenza Stato-Regioni del settore ricevuta a Palazzo Chigi

Pubblicato il: 22/02/2023 – 13:59
Disabilità, la Staine si confronta con il ministro Locatelli che presto sarà in Calabria

CATANZARO L’assessore regionale alle Politiche sociali, Emma Staine, ha incontrato, questa mattina a Palazzo Chigi, la ministra per le Disabilità, Alessandra Locatelli, alla quale è stato consegnato un documento a firma della Commissione politiche sociali della Conferenza Stato-Regioni, presieduta dalla Staine, per consolidare il percorso di collaborazione e confronto istituzionale e condividere alcune tematiche ritenute prioritarie dal sistema delle Regioni. “Ho condiviso con la ministra Locatelli il percorso del mio assessorato – ha dichiarato Staine – che, sono convinta, ci farà raggiungere il comune obiettivo di tutela delle fasce deboli, in un sistema di welfare reale. La ministra, infatti, conosce bene le problematiche che viviamo perché – ha aggiunto Staine – fino a poco tempo fa, è stata assessore alle Politiche sociali e della Famiglia di Regione Lombardia. Oggi, all’interno del Ministero per le Disabilità, nato cinque anni fa su impulso di Matteo Salvini e della Lega, si gioca una sfida fondamentale per il nostro Paese. C’è al centro – ha proseguito Staine – il progetto di vita delle persone con disabilità e le loro famiglie, i percorsi di autosufficienza e, sotto l’aspetto lavorativo, quelli di formazione e inclusione. Tutto è necessario affinché i diritti delle persone con disabilità abbiano una strada naturale, senza bisogno di qualcuno che si faccia loro portavoce; per questo è necessario che tutti i livelli istituzionali lavorino nella stessa direzione. In Calabria certo esistono molte criticità. Sul piano economico e organizzativo, la struttura del mio assessorato non tralascia nulla e, lo ricordo sempre – ha concluso l’assessore alle Politiche sociali – perché la nostra azione possa essere completamente idonea, non può prescindere dalla forza del Terzo settore calabrese e delle sue straordinarie risorse umane”. “Sono molto contenta di aver incontrato la delegazione delle Politiche sociali regionali – ha affermato la ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli a margine dell’incontro – e credo che insieme possiamo coordinare un lavoro importante, vista l’epoca storica che stiamo vivendo dal punto di vista socio economico. È fondamentale che ci sia questo coordinamento e un grande dialogo tra i diversi livelli istituzionali. Sono a disposizione dei territori perché ho visto grande preparazione e voglia di collaborare da parte delle regioni. Sarò in Calabria dal 31 marzo 2 aprile che, tra l’altro, è la Giornata nazionale della consapevolezza sull’autismo e – ha concluso la ministra Locatelli – andrò a visitare alcune strutture e farò incontri istituzionali”. Nel documento sono contenute richieste fondamentali per il miglioramento dei servizi welfare, come l’incremento della dotazione per le annualità 2022 e 2023 del Fondo per l’inclusione per le persone con disabilità, per il quale si chiede che venga riportato al valore dell’annualità 2021, pari a 100 milioni ad anno; di prevedere che il Fondo caregiver familiare sia pluriennale, per accompagnare la graduale messa a sistema delle misure e degli interventi di sostegno e sollievo attivati negli ambiti territoriali; pensare a una linea di finanziamento dedicata al trasporto del disabile per tutte le attività che restano escluse dalle prestazioni sanitarie e dal diritto allo studio.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x