Ultimo aggiornamento alle 22:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Cosenza, evasione dai domiciliari. Assolto (per la terza volta) Candido Perri

L’indagato è coinvolto nell’inchiesta denominata “Job Center”. Il Tribunale ha accolto la tesi difensiva dell’avvocato Gianpiero Calabrese

Pubblicato il: 24/03/2023 – 10:48
Cosenza, evasione dai domiciliari. Assolto (per la terza volta) Candido Perri

COSENZA Candido Perri è stato assolto dal Tribunale di Cosenza dall’accusa di evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo è coinvolto nell’inchiesta “Job Center“, portata a termine dalla Dda catanzarese nel settembre del 2015. A seguito di indagini difensive portate avanti dal legale di Perri, l’avvocato Gianpiero Calabrese, e dall’ istruttoria dibattimentale è emersa la completa estraneità ai fatti contestati all’indagato. Perri è stato assolto, per la terza volta, per lo stesso reato. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x