Ultimo aggiornamento alle 16:50
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il processo

Assalto ad un caveau nel Bresciano, chieste condanne per 341 anni. C’è di mezzo anche la ‘ndrangheta

Tra i 33 imputati uomini delle cosche calabresi. La Distrettuale bresciana ha chiesto pene per il tentativo di furto che avrebbe fruttato 83 milioni

Pubblicato il: 04/05/2023 – 13:41
Assalto ad un caveau nel Bresciano, chieste condanne per 341 anni. C’è di mezzo anche la ‘ndrangheta

BRESCIA I pubblici ministeri della Dda di Brescia Teodoro Catananti ed Erica Battaglia hanno chiesto condanne per 341 anni di carcere complessivi per 33 imputati coinvolti nell’assalto fallito nel marzo 2022 al caveau Mondialpol di Calcinatello (Brescia) che avrebbe potuto fruttare 83 milioni di euro.
Alcuni imputati sono di Cerignola (Foggia), altri sono legati a cosche della ndrangheta calabrese, oltre ai basisti bresciani. Per tutti era già caduta l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x