Ultimo aggiornamento alle 16:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il match

Nasti fa esplodere il Marulla. Il Cosenza batte il Brescia nell’andata dei play out

Gol del centravanti che ha rinunciato al Mondiale under 20 per difendere la serie B. Finisce 1-0, al ritorno sarà battaglia

Pubblicato il: 25/05/2023 – 22:30
Nasti fa esplodere il Marulla. Il Cosenza batte il Brescia nell’andata dei play out

COSENZA Al 59’ il Cosenza trema sugli sviluppi di un calcio d’angolo, quando il Brescia colpisce una traversa con un colpo di testa di Bisoli. Dieci minuti dopo i 15mila del Marulla esplodono quando Marco Nasti appoggia in porta di testa da pochi passi una respinta di Andrenacci. Il centravanti scuola Milan decide l’andata dei play out: proprio lui che ha detto no al Mondiale under 20 per cercare la salvezza con i rossoblù. Finisce 1 a 0 con qualche sofferenza finale per i calabresi (una conclusione di Manglaviti che sfiora il palo). Al ritorno, a Brescia, servirà una partita di sostanza e carattere, doti che gli uomini di Viali hanno dimostrato di possedere in una stagione difficile e sofferta. L’andata dei play out è stata una partita tesa, non entusiasmante, giocata a strappi dalla squadre. Ma si poteva presagire una sfida contratta: nessuno voleva partire con il piede sbagliato. Il Cosenza ha mostrato i soliti limiti in fase di costruzione e conclusione, il Brescia ha tenuto di più la palla ma è stato impreciso (traversa a parte). Buone le prove di D’Orazio (suo il tiro sui cui sviluppi è arrivato il gol) e Brescianini tra i Lupi. Un primo tempo bloccato e una ripresa più vivace, segnata dalla rete del giovane bomber classe 2003. Cinque gol per lui in stagione: stasera ha segnato il più importante. Tra sette giorni al Rigamonti sarà battaglia.

COSENZA-BRESCIA | La curva Sud del Marulla

Il tabellino

COSENZA: Micai, Brescianini, Rigione, D’Urso (38′ st Vaisanen), D’Orazio, Meroni, Nasti, Martino, Marras (15′ pt Zilli, 38′ st Finotto), Florenzi, Voca (27′ st Calò)
A disposizione: Marson, Rispoli, Kornvig, Praszelik, Venturi, La Vardera, Arioli, Cortinovis
Allenatore: Viali

BRESCIA: Andrenacci, Karacic, Huard (25′ st Adorni), Rodriguez, Aye (20′ st Bianchi), Mangraviti, Cistana, Labojko (20′ st Van De Looi), Bjorkengren (34′ st Olzer), Bisoli, Listowski (34′ st Adryan)
A disposizione: Lezzerini, Ndoj, Adryan, Niemeijer, Scavone
Allenatore: Gastaldello

ARBITRO: Sig. Aureliano Gianluca di Bologna ASSISTENTI: Sig. Imperiale Davide di Genova, Sig. Baccini Giovanni di Conegliano IV UFFICIALE: Sig. Volpi Manuele di Arezzo VAR: Sig. Nasca Luigi di Bari AVAR: Sig. Sozza Simone di Milano

MARCATORI: 25′ st Nasti (C)

NOTE: Spettatori presenti: 14201 Incasso: 64208€ Ammoniti: 35′ pt Labojko (B), 42′ pt Huard (B), 45+3′ pt Voca (C); 17′ st Karacic (B), 31′ st Van De Looi (B), 43′ st D’Orazio (C) Espulsioni:  Recupero: 3′ pt; 5′ st.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x