Ultimo aggiornamento alle 21:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

infrastrutture

Salvini: «Mi contestano per il Ponte? Anche Brunelleschi fu deriso…»

Il ministro si collega con Reggio Calabria per un convegno dei geologi. E detta i tempi per il progetto: «I tecnici parlano del 2032»

Pubblicato il: 25/05/2023 – 15:17
di Mariateresa Ripolo
Salvini: «Mi contestano per il Ponte? Anche Brunelleschi fu deriso…»

REGGIO CALABRIA «La mia idea è una visione d’insieme: verranno realizzate strade, autostrade, infrastrutture ferroviarie. Otto anni sono i tempi di lavorazione stimati dai tecnici, parliamo del 2032. Non lavoriamo su un unicum ma una parte del tutto». Così, riferendosi alla realizzazione del Ponte sullo Stretto, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, in video collegamento all’Università Mediterranea di Reggio Calabria nel corso della prima giornata del convegno “Aspetti geologici, sismici e normativi delle opere infrastrutturali complesse nell’area dello Stretto di Messina” organizzato dall’Ordine dei geologi.

«È un’opera che non ha colore politico»

Il ponte, ha aggiunto Salvini nel corso del suo intervento «sarà un volano di sviluppo che Calabria e Sicilia meritano. Sarà resiliente e resistente a qualsiasi tipo di fenomeno: a fenomeni sismici e al vento. Porterà una modernizzazione, una rivoluzione sulle due sponde, Villa San Giovanni in Messina. Quelli che contestano il fatto che non starà in piedi, non fanno un torto alla Lega o a Salvini. È un’opera che non ha colore politico». Alle contestazioni e alle critiche rispetto alla realizzazione dell’opera Salvini ha detto: «Parliamo di una delle opere di ingegneria più ambiziose al mondo. Anche Brunelleschi fu deriso e contestato, oggi la sua Cupola a Firenze rappresenta un capolavoro. Ovviamente non sarà un percorso semplicissimo, è una sfida e a me piacciono le sfide. L’importante è capire che non bisogna porre un limite alla bravura dei nostri tecnici. Conto di tornare prestissimo sia in Sicilia che in Calabria, farò di tutto affinché questa sia la volta buona», ha concluso. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x