Ultimo aggiornamento alle 15:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Dirigente comunale aggredita a Vibo, Limardo: «Gesto inqualificabile»

Il primo cittadino in una nota: «È semplicemente assurdo pensare di poter affermare le proprie tesi con la violenza»

Pubblicato il: 05/07/2023 – 7:53
Dirigente comunale aggredita a Vibo, Limardo: «Gesto inqualificabile»

VIBO VALENTIA «L’intera amministrazione comunale, il sindaco, la giunta, i consiglieri, esprimono massima solidarietà alla dirigente del nostro Comune, Adriana Teti, per la inqualificabile aggressione subita. È semplicemente assurdo pensare di poter affermare le proprie tesi con la violenza». È quanto si afferma in una nota del Comune. «Il tutto è per giunta accaduto – è detto nella nota – all’interno del Municipio, mentre erano in corso i lavori del consiglio comunale. Siamo certi che le forze dell’ordine accerteranno le responsabilità in merito a quanto avvenuto e ci stringiamo alla dirigente Teti, che ha sempre servito con dignità e onore la sua città nell’esercizio delle sue funzioni». (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x