Ultimo aggiornamento alle 10:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’intervento

Province, Occhiuto: «Enti fondamentali, lavoriamo per rafforzarli»

Il senatore di Forza Italia è intervenuto in un convegno a Salerno: «Lavoriamo al superamento della disastrosa riforma del 2014»

Pubblicato il: 28/07/2023 – 15:50
Province, Occhiuto: «Enti fondamentali, lavoriamo per rafforzarli»

SALERNO «Le province sono un ente fondamentale per l’architettura dello Stato, tanto più in una realtà come quella italiana in cui la presenza di comuni piccoli e piccolissimi richiede un coordinamento ai fini di una maggiore efficienza dell’azione amministrativa. È il motivo per cui stiamo lavorando al superamento della disastrosa riforma del 2014 che ha prodotto danni enormi». Così il senatore di Forza Italia Mario Occhiuto, rappresentante del gruppo di Forza Italia nel Comitato ristretto che ha predisposto il testo per ripristinare l’elezione diretta nelle Province, intervenendo al convegno “Azzerare i divari e ricucire il Paese: la missione della nuova Provincia” al Palazzo della Provincia di Salerno. «In questi anni a causa dello svuotamento del ruolo delle province abbiamo conosciuto un vuoto amministrativo, con ripercussioni negative per i territori e i cittadini. E ne sta risentendo anche l’attuazione del Pnrr, come nel caso degli interventi contro il dissesto idrogeologico». «Forza Italia – conclude – ha dunque lavorato ascoltando e recependo le indicazioni dell’Upi sia nella fase di costruzione del provvedimento sia con emendamenti mirati, che tendono a rafforzare il ruolo delle province, a specificare meglio le loro funzioni e a consentire l’elezione diretta dei presidenti solo una volta scaduto il mandato di coloro che sono in carica, così da evitare ricorsi che rischierebbero di rallentare la riforma».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x