Ultimo aggiornamento alle 19:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervento

Mozione per gli alunni disabili, Alecci: «L’anticipo dei fondi per l’assistenza è una soluzione di buon senso»

Il consigliere regionale del Pd: «Sono felice che la giunta regionale con la Princi abbia recepito la mia proposta»

Pubblicato il: 04/08/2023 – 15:03
Mozione per gli alunni disabili, Alecci: «L’anticipo dei fondi per l’assistenza è una soluzione di buon senso»

REGGIO CALABRIA “Ieri in Consiglio regionale ho presentato una mozione relativa all’anticipo da parte della Regione Calabria dei fondi per garantire l’assistenza specialistica nelle scuole sin dall’inizio dell’anno scolastico. La mozione proponeva il trasferimento a Comuni e Province di almeno il 30% dei fondi previsti in base allo storico dell’anno precedente, in attesa dei dati richiesti alla Direzione regionale Inps, potendo così assicurare l’assistenza sin dai primi giorni di scuola. Sono felice che la Giunta regionale, nella persona della vicepresidente con delega all’Istruzione Giuseppina Princi abbia recepito l’importanza della mia proposta, assicurando che l’amministrazione avvierà l’iter procedurale previsto dalla mozione. Dopo tanti anni in cui il servizio era cominciato in ritardo, finalmente, a seguito di questo intervento, anche in Calabria i nostri ragazzi più fragili potranno avere, da subito, il supporto di quelle figure professionali fondamentali per aiutarli nel superamento degli ostacoli che potrebbero influire negativamente sull’apprendimento durante le ore di scuola”. Così in una nota il consigliere regionale del Pd Ernesto Alecci. “Si tratterebbe – prosegue Alecci –  di un risultato mai raggiunto nella storia della nostra regione. Già da Sindaco avevo più volte evidenziato la problematica, dando voce alle difficoltà di tante famiglie, e sin dalle prime settimane di mandato da Consigliere regionale mi ero messo al lavoro per provare a trovare una soluzione adeguata. A tale riguardo intendo ringraziare la vicepresidente Princi per la sensibilità e la disponibilità dimostrate.L’anticipo dei fondi rappresenta una soluzione di buon senso che risponde ad un problema serio, una buona pratica amministrativa che la Regione potrebbe e dovrebbe replicare anche nei prossimi anni. Mi auguro fortemente – conclude il consigliere regionale del Pd – che in questo modo sia possibile supportare i nostri bambini e i nostri ragazzi, aiutandoli ad apprendere sempre di più e con maggiore facilità”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x