Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

reazioni

Falcomatà, nel Pd si rianima l’area che vuole cancellare abuso d’ufficio e legge Severino

Ricci, coordinatore dei sindaci dem, parla di «assurdità». Il meloniano Antoniozzi: «Contenti sul piano umano ma politicamente Falcomatà è colpevole»

Pubblicato il: 25/10/2023 – 22:59
Falcomatà, nel Pd si rianima l’area che vuole cancellare abuso d’ufficio e legge Severino

REGGIO CALABRIA Prime reazioni alla sentenza della Cassazione che ha annullato senza rinvio la condanna del sindaco di Reggio Calabria Falcomatà nell’ambito del processo “Miramare” reintengrandolo nella carica di primo cittadino reggino. Così Alfredo Antoniozzi, vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera: “Faccio i complimenti al sindaco Falcomata per l’assoluzione: FdI non fa politica con la giustizia e siamo contenti sul piano umano. Falcomata è colpevole politicamente di avere ridotto Reggio Calabria, la nostra grande città metropolitana, in ginocchio. Sul piano politico lo batteremo, anche se non potrà essere ricandidato, e batteremo la sinistra che sta governando la nostra Reggio da ormai dieci anni. Fratelli d’Italia ha donne e uomini in grado di condurre, insieme al centrodestra, una battaglia di rinnovamento per la città e di separare i giudizi personali da quelli politici. Sul piano politico Falcomatà e la sinistra sono senza possibilità di appello”. Secondo Matteo Ricci, sindaco di Pesaro e coordinatore dei sindaci dem, presidente di Ali-Autonomie Locali Italiane, “dopo due anni la Cassazione ha assolto Giuseppe Falcomatà, che torna sindaco di Reggio Calabria. Una vicenda assurda che ha colpito una persona per bene, uno dei sindaci migliori che abbiamo. L’ennesima dimostrazione dell’assurdità del reato di abuso d’ufficio e della legge Severino”. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x