Ultimo aggiornamento alle 23:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

rinascita scott

Nessun ruolo nell’organizzazione dedita allo spaccio, pena lieve per Giuseppe Drago

Per l’imputato era stata invocata una pena a 20 anni. Il cosentino è stato condannato a 4 anni e 4 mesi

Pubblicato il: 21/11/2023 – 17:47
Nessun ruolo nell’organizzazione dedita allo spaccio, pena lieve per Giuseppe Drago

COSENZA C’è anche il cosentino Giuseppe Drago (difeso dall’avvocato Cristian Bilotta) tra gli imputati del maxi processo “Rinascita Scott“, ieri conclusosi con 207 condanne in primo grado. L’accusa nei suoi confronti è di aver partecipato allo spaccio internazionale di stupefacenti di Zungri. Non solo. Drago viene ritenuto «punto di riferimento a Cosenza per quanto attiene l’attività di spaccio» perpetrata anche in altre regioni. L’accusa, a tal proposito, aveva annotato un viaggio con protagonista Giuseppe Drago da Cosenza verso la Campania. Lo stesso poi è stato sottoposto a controllo delle forze dell’ordine a Lagonegro e trovato in possesso di diversi kg di droga. Sempre secondo la procura, l’imputato avrebbe depositato lo stupefacente, in attesa di trasportarlo, in un magazzino nella città dei bruzi. L’accusa nei confronti del 53enne era di associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina, marijuana e hashish. La procura, nei suoi confronti, aveva invocato una pena a 20 anni di reclusione, ma ieri Drago è stato condannato a 4 anni e 4 mesi. E’ caduta l’accusa principale, ovvero quella di far parte di una associazione dedita allo spaccio e lo stesso imputato, inoltre, non è stato considerato punto di riferimento per il cosentino. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x