Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

l’inchiesta

Spaccio in mano ai gruppi criminali rom e albanesi, chiuse le indagini per 78 persone – I NOMI

Inchiesta della Dda di Catanzaro sulle rotte delle droga tra l’Albania, il porto di Bari e le piazze della Calabria

Pubblicato il: 29/11/2023 – 7:47
di Giorgio Curcio
Spaccio in mano ai gruppi criminali rom e albanesi, chiuse le indagini per 78 persone – I NOMI

CATANZARO La Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, attraverso i pm Domenico Assumma e Debora Rizza, ha chiuso le indagini per 78 persone, finite al centro dell’inchiesta che, a luglio di quest’anno, aveva portato all’arresto di 14 persone. L’operazione, condotta dal personale delle Compagnie dei Carabinieri di Catanzaro e Girifalco, supportate in fase esecutiva del personale dell’Arma di Isola di Capo Rizzuto e Lamezia Terme, aveva disarticolato due sodalizi criminali dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti, soggetti in parte di nazionalità albanese e in parte appartenenti alla comunità rom di Catanzaro, poiché ritenuti, a vario titolo, dei reati di associazione finalizzata al traffico illecito di stupefacenti, estorsione e ricettazione. L’operazione denominata “Honey-Black Eagle”, altro non è che la riunione di due distinte attività investigative – condotte rispettivamente dalle Compagnie di Catanzaro e Girifalco, coordinate dai magistrati della Dda di Catanzaro – per la concordanza di risultanze in ordine ai soggetti investigati e al contesto criminale di riferimento. 

L’inchiesta

In particolare, gli investigatori avevano colpito due distinti sodalizi criminali formati da cittadini albanesi con sodali italiani dediti al traffico di eroina che, proveniente dall’Albania, veniva importata in Italia attraverso il porto di Bari e poi convogliata nelle piazze di spaccio di Crotone, Catanzaro e comuni limitrofi. Le investigazioni sono state effettuate con l’attivazione di presidii di natura tecnica telefonica e ambientale, nonché con specifici servizi di osservazione, controllo e pedinamento che hanno condotto ad effettuare numerosi riscontri sul territorio. Durante tutta l’inchiesta erano state arrestate, in flagranza o fermate, 34 persone. Infine, l’attività condotta ha permesso di sequestrare in tutto oltre 45 chilogrammi di sostanze stupefacenti del tipo eroina e marijuana, 18mila euro in contanti, circa 70 chilogrammi di sostanze da taglio e due armi illecitamente detenute.

Tutti i nomi:

  1. MUCA Samuel, detto Ermal (cl. ‘87);
  2. GARUJA Isa, detto Goni o Antonio (cl. ’75);
  3. BEVILACQUA Donato (alias “Mario u Cicatu” o “occhiu stortu”) (cl. ’75);
  4. BEVILACQUA Fabio (cl. ’91);
  5. VITTIMBERGA Santo alias Puffo e/o Nano e/o Sandro (cl. ’71);
  6. COSTANTINO Enzo alias Enzarè (cl. ’71);
  7. ABBRUZZESE Maurizio alias il gambero (cl. ’86);
  8. ABBRUZZESE Luciano (cl. ’85);
  9. ABBRUZZESE Armando alias piti pit (cl. ’84);
  10. PASSALACQUA Cosimo alias scatoletta e/o cocò (cl. ’79);
  11. PERRI Nicola alias Nik (cl. ’54);
  12. TRUSCIGLIO Pasqualino (cl. ’62);
  13. GARUJA Samuel (alias Turi) (cl. ’78) – latitante
  14. PALLERIA Caterina (cl. ’82);
  15. FODERARO Giuseppe (cl. ’81);
  16. SESTITO Francesco (cl. ’74);
  17. TETI Mario (cl. ’83);
  18. SANSO Concetta (cl. ’79);
  19. PASSALACQUA Graziella (cl. ’79);
  20. GASPARRO Francesco (cl. ’81);
  21. BOTTIGLIERI Mario (cl. ’81);
  22. ZOTO Sami (alias Samìu) (cl. ’89);
  23. HOXHA Ilir (cl. ’73);
  24. PEZA Ernest (alias Nesti) (cl. ’91);
  25. ISMAILI Elton (alias Gazi) (cl. ’79);
  26. PAVLLO Gogo (cl. ’87);
  27. MUCA Xhevdet (cl. ’88);
  28. MUCA Ylli (cl. ’77);
  29. PASCU Margareta (cl. ’77);
  30. DIBRANI Arkez (alias zio) (cl. ’70);
  31. GARUJA Florjana (cl. ’84);
  32. BEVILACQUA Gianluca (cl. ’80);
  33. BEVILACQUA Massimo (cl. ’92);
  34. DI CATALDO Romina Veronica (cl. ’93);
  35. ASSLANAS Qemal (cl. ’80);
  36. JAUPAJ Victor (alias Tori) (cl. ’72);
  37. BULKU Klejdi (cl. ’77);
  38. TATANI Ilir (cl. ’78);
  39. ALLUSHI Deshir (cl. ’72);
  40. BASILE Danilo (cl. ’87);
  41. MAZZA Antonio (cl. ’68);
  42. SHABA Bardhyl alias Bardhy o Andrea o Gimmi (cl. ’81);
  43. SHEHI Shkelqim alias capelli lunghi o Leo (cl. ’87);
  44. SHEHI Ervin alias Nipi (cl. ‘94);
  45. HABIBI Adrian (cl. ’89);
  46. SHABA Behexhed (cl. ’82);
  47. STAFA Afrim (cl. ’94);
  48. TRUSCIGLIO Francesco alias il carrozziere (cl. ’65);
  49. TRUSCIGLIO Pasquale (cl. ’60);
  50. GERACE Salvatore (cl. ’61);
  51. MISTICONI Ermenegildo Andrea (cl. ’81);
  52. BUBBA Giulio (cl. ’82);
  53. CORTESE Luigi alias Nedim Sevis (cl. ’83);
  54. ABBRUZZESE Giovanni (cl. ’87);
  55. PASSALACQUA Cosimo alias spacca fatica (cl. ’76);
  56. ABBRUZZESE Rosanna (cl. ’77);
  57. PASSALACQUA Silvano alias Barbanera (cl. ’76);
  58. FOLINO Salvatore alias occhi i buffa (cl. ’78);
  59. PAVONE Francescantonio (cl. ’58);
  60. MANGONE Ida Palma alias la vecchia del paesino (cl. ’60);
  61. MACRÌ Giuseppe alias zio Pino o d’Artagnan (cl. ’53);
  62. SCARPITTA Antonia alias la vecchia (cl. ’67);
  63. FIORDALISO Giuseppe (cl. ’91);
  64. VACCARO Luciano alias Lupen (cl. ’83);
  65. FRISENDA Mario (cl. ’65);
  66. RIZZO Giovanni (cl. ’66);
  67. TORROMINO Fabio (cl. ’76);
  68. PAGLIA Rosetta (cl. ’59);
  69. AMORUSO Domenico alias Mimmo e/o cacato (cl. ’47);
  70. VARRESE Domenico alias Mimmo e/o u Tedesco (cl. ’67);
  71. DE GIOVANNI Nicola alias Nik (cl. ’75);
  72. ROMANO Michele (cl. ’63);
  73. PERJA Rakip alias Kipi, l’albanese o il contadino (cl. ’65);
  74. ROMANO Salvatore (cl. ’67);
  75. NOVIELLO Ciro (cl. ’60);
  76. PETRONE Luigi (cl. ’77);
  77. RUSSO Alfonso (cl. ’96);
  78. BEVILACQUA Giuliano (cl. ’86).

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x