Ultimo aggiornamento alle 17:47
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il punto

Reggio, in prefettura Comitato ordine e sicurezza sul quartiere Arghillà

La riunione voluta dal prefetto Vaccaro. Falcomatà: «Il ghetto sarà eliminato, occorre redistribuire le famiglie rom sul territorio»

Pubblicato il: 12/01/2024 – 15:40
Reggio, in prefettura Comitato ordine e sicurezza sul quartiere Arghillà

REGGIO CALABRIA «È stato un incontro molto proficuo, voluto da sua eccellenza il Prefetto Vaccaro, rispetto alla situazione Arghillà, un quartiere paesaggisticamente bellissimo della nostra città che però presenta un contesto di criminalità e di degrado diffuso che si protrae da anni e inizia da quando si è deciso di spostare il problema della degli alloggi popolari delle famiglie Rom, dall’ex Caserma 208 al quartiere di Modenelle in Arghillà. Arghillà, che è un quartiere fra i più belli da un punto di vista paesaggistico della nostra città, di fatto è diventato un ghetto, e come tutti i ghetti va smantellato e restituito alla sua naturale funzione di quartiere residenziale, con la realizzazione delle necessarie opere di urbanizzazione, destinate al sociale, all’inclusione, opere per consentire alle famiglie di decidere di abitare in quel in quel quartiere». Così il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, al termine della riunione di Comitato Ordine e sicurezza pubblica, in Prefettura, convocato per affrontare l’argomento sicurezza nel quartiere di Arghillà. «Tra i nostri obiettivi – ha aggiunto il sindaco – vi sono una serie di interventi in parte già in atto, penso ai 20 milioni di finanziamento del Pinqua. Sono tutte opere che vanno realizzate consentendo l’eliminazione di quella ‘cortina di ferro’ che oggi è costituita dagli alloggi popolari occupato abusivamente. In questo caso si tratta di una questione che va affrontata redistribuendo tutte le famiglie sul territorio e non ghettizzandoli in un quartiere della città». 

LEGGI ANCHE Viaggio nel «quartiere fuorilegge»

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x