Ultimo aggiornamento alle 8:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

calcio

Mondiali 2026: la prima partita si giocherà all’Azteca, teatro di Italia-Germania 4-3

Attraverso i propri canali ufficiali, la Fifa ha comunicato la data d’inizio della prossima kermesse iridata

Pubblicato il: 05/02/2024 – 10:44
Mondiali 2026: la prima partita si giocherà all’Azteca, teatro di Italia-Germania 4-3

ROMA Attraverso i propri canali ufficiali, la Fifa ha comunicato la data d’inizio dei prossimi Mondiali. La kermesse iridata si aprirà l’11 giugno 2026 all’estasio Azteca di Mexico City. Il giorno dopo invece si giocherà la prima gara in Canada, a Toronto. Sempre il 12 giugno a Los Angeles si giocherà la prima gara in programma negli Stati Uniti (il Mondiale 2026 verrà ospitato in collaborazione dai tre Paesi). Il team canadese, al suo secondo Mondiale consecutivo, giocherà all’Bmo Field di Toronto, mentre gli Stati Uniti scenderanno in campo al SoFi Stadium di Inglewood, Los Angeles. Saranno gli Stati Uniti ad ospitare la finalissima dei Mondiali 2026. In particolare sarà il MetLife Stadium, casa dei New York Jets e dei New York Giants, ad assegnare la coppa il 19 luglio. Il MetLife Stadium si trova nello stato del New Jersey e in particolare a East Rutherford, situato a pochi passi dal confine con lo stato di New York. L’Azteca nel 1970 vide il trionfo mondiale del Brasile contro l’Italia, reduce sempre in quello stadio di una partita entrata nella storia del calcio, contro la Germania. Quel 4 a 3 ancora oggi viene considerata la partita più famosa di sempre.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x