Ultimo aggiornamento alle 22:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

“Reset”, Sergio Del Popolo lascia il carcere e passa ai domiciliari

Condizioni di salute incompatibili con la detenzione. Il Tribunale di Cosenza accoglie la richiesta degli avvocati Antonio Quintieri e Andrea Manna

Pubblicato il: 26/02/2024 – 15:17
“Reset”, Sergio Del Popolo lascia il carcere e passa ai domiciliari

COSENZA Il Tribunale di Cosenza ha accolto la richiesta avanzata dagli avvocati Antonio Quintieri e Andrea Manna, legali di Sergio Del Popolo imputato nel processo scaturito dall’inchiesta denominata “Reset“. Il suo nome è comparso negli episodi legati alla presunta estorsione nei confronti degli ambulanti presenti a Cosenza in occasione della festa di San Giuseppe. Del Popolo, dunque, lascia il carcere di Catanzaro dove era recluso e passa agli arresti domiciliari. La decisione giunge dopo la richiesta avanzata dai legali che avevano sollecitato un intervento del Collegio giudicante in merito alla mitigazione della misura cautelare viste le condizioni fisiche dell’imputato. Che «richiedono cure e presidi sanitari non assicurati in carcere». Del Popolo potrà raggiungere la propria abitazione da solo e senza scorta. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x