Ultimo aggiornamento alle 14:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il provvedimento

Sciolto per infiltrazioni mafiose il Comune di Tropea

La decisione del Consiglio dei ministri. Disposto l’affidamento della gestione, per diciotto mesi, a una Commissione straordinaria

Pubblicato il: 23/04/2024 – 21:11
Sciolto per infiltrazioni mafiose il Comune di Tropea

ROMA “Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Piantedosi, alla luce degli accertati condizionamenti da parte della criminalità organizzata che compromettono il buon andamento dell’azione amministrativa, ai sensi dell’articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Tropea e l’affidamento della gestione del Comune, per diciotto mesi, a una Commissione straordinaria”. E’ quanto si legge nel comunicato finale del Cdm. “Inoltre, vista la necessità di completare l’azione di risanamento in atto, il Consiglio dei ministri ha deliberato la proroga, per la durata di sei mesi, dello scioglimento del Consiglio comunale di Sparanise (CE)”.

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x