Ultimo aggiornamento alle 7:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

calcio serie b

Bari, Di Cesare in lacrime: «A Cosenza ci giochiamo tutto. Non possiamo retrocedere»

Le parole del capitano biancorosso a due giorni dallo scontro salvezza del “Marulla”

Pubblicato il: 25/04/2024 – 8:39
Bari, Di Cesare in lacrime: «A Cosenza ci giochiamo tutto. Non possiamo retrocedere»

BARI Si è emozionato Valerio Di Cesare, capitano del Bari che ieri in conferenza stampa ha risposto alle domande dei giornalisti sul momento difficile che sta attraversando la compagine pugliese che sabato affronterà al “Marulla” il Cosenza. Il calciatore ha fatto fatica a frenare le lacrime alla domanda sulla contrapposizione della A sfiorata lo scorso anno e la lotta della salvezza di quest’anno. Sul Cosenza Di Cesare ha detto che «sarà una gara difficilissima, dobbiamo prepararci e sappiamo che dobbiamo andare a fare una guerra, calcisticamente parlando. Io non trovo altre soluzioni al lavoro, bisogna andare oltre. Il Cosenza ha giocatori forti, Tutino è uno dei più forti della categoria insieme a Pohjanpalo. Ha raggiunto la sua maturità. Ma ce ne sono altri come Marras, Mazzocchi, ma ripeto, per noi è una finale, uno scontro diretto e dobbiamo andare lì per fare risultato». «Il Bari si deve salvare per forza – ha detto ancora il calciatore – poi sappiamo che sarà difficile però dobbiamo mettercela tutta perché non possiamo assolutamente retrocedere.  

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x