Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

futsal

Calcio a 5 Us Acli, si respira l’aria di playoff. Ecco le finaliste di Champions e Athletes League

Con l’ultima giornata della Championship si è conclusa la regular season dei tre campionati principali

Pubblicato il: 15/05/2024 – 14:02
Calcio a 5 Us Acli, si respira l’aria di playoff. Ecco le finaliste di Champions e Athletes League

COSENZA Si respira l’aria di playoff in casa Us Acli-iMarcos. Con l’ultima giornata della Championship si è conclusa la regular season dei tre campionati principali. Una giornata falcidiata dalle “assenze” di alcune squadre che hanno comportato tre vittorie a tavolino (Castiglione Cosentino, Arintha Futsal e Lago Calcio hanno ottenuto i tre punti per la mancata presentazione, rispettivamente, di Fc Cutura, Wild Boars e Campetto Marzi). Si sono giocate, invece, le altre due partite di giornata: Real Cannuzze e Romualdo Montagna hanno dato vita a uno spettacolare 3-3. Per i padroni di casa in gol Maurizio Pianese, autore di una doppietta, e Carmine Naccarato, mentre per la capolista indiscussa hanno fatto centro Rodolfo De Simone (due volte) e Mario Gagliardi. In campo anche Spezzano C5 e Lattarico che hanno ottenuto… lo stesso risultato dell’altra gara disputata: 3-3. Doppietta di Pietro Marasco per la squadra spezzanese e gol di Rizzo, mentre la formazione ospite ha usufruito dello stato di grazia di Gianni De Luca, autore di una tripletta.

Ecco la classifica finale del campionato di Championship dopo l’ultima giornata: Romualdo Montagna 50; Esaro United 45; Spezzano C5 42; Lattarico 36; Real Cannuzze 35; Castiglione Cosentino United 30; Arintha 27; Fc Cutura 22; Campetto Marzi 11; Wild Boars 10; Lago Calcio 5.

Definito, dunque, anche il quadro dei playoff di Premier League e Championship che determineranno, rispettivamente, le squadre che si andranno a giocare la fase nazionale e le ultime promozioni (in Premier League). I quarti di Premier vedranno impegnati Cerisano-Rovito e Roglianese-Don Marano, mentre attendono già in semifinale Soccer San Pietro e Atlas Acri. In Championship, invece, tempo di quarti di finale per Cannuzze-Fc Cutura, Castiglione-Arintha, con Spezzano e Lattarico già in semifinale.

Tempo di verdetti anche per le competizioni parallele ai campionati principali. Risultati carichi di gol nelle semifinali della Champions League. La Roglianese ha battuto con il punteggio di 6-3 Aut. Mancuso grazie alle doppiette di Tommaso Marsico e Giovanni Arlotta, oltre alle reti di Pierfrancesco Minardi e Giuseppe Scalzo. Non sono bastate alla formazione avversaria, per sovvertire il risultato, la doppietta di Alessandro Torcasio e il gol di Matteo Gullo. Nonostante record e vittorie di campionati in serie, continua a essere affamatissima Armazem. La squadra che ha stravinto la Premier League ha ottenuto anche la finalissima di Champions grazie a un ottimo exploit – l’ennesimo di un’altra stagione da incorniciare – contro Silacao. Il punteggio finale parla da sé: 9-3. In grande spolvero il solito Emanuele Cortese, autore di una tripletta. Non da meno le prestazioni sotto porta fornite da Francesco Nardi e Antonio Nardi (entrambi autori di una doppietta). In gol per la squadra dei record anche Andrea Miceli, Antonio Leonetti. Per la Silacao in gol Alessandro Alessio, Andrea Bevilacqua e Mariano Castiglione.

Capitolo Athletes League. Bfb Rovito ha mostrato la propria forza nella semifinale contro Nastro Azzurro, vincendo con il punteggio di 4-11. Per gli sconfitti non è servita la quaterna di uno scatenato Gianmarco Grandinetti. Poker anche per Luigi Corbo, bomber della Bfb, che è stato “accompagnato” anche dalle reti di Luca Fiorita, Giovanni Campanaro e Mattia Alfano (doppietta per tutti e tre) oltre che dal gol di Pierfrancesco De Santis. Nell’altra semifinale di giornata, spazio al successo tiratissimo di Piano Luppino contro Fstation per 3-2. Determinanti le reti messe a segno da Antonio Spena, Antonio Dattilo e Matteo Timpone. Doppietta di Antonio Fazio per gli sconfitti.

Le finali di Champions League (Roglianese-Armazem) e Athletes League (Bfb Rovito-Athletes League) si disputeranno entrambe il 10 giugno.

Sono giornate cruciali anche per quanto concerne il settore Under. In particolar modo, la Futsal Under League ha “partorito” due verdetti. Nell’Under 12 Gold il titolo di campione se l’è aggiudicato Bfb Rovito (contro una temeraria Pirossigeno, che ha lottato fino in fondo, trascinata dal capocannoniere del campionato Niccolò Consolini, autore nel complesso di ben 43 gol complessivi), mentre nella categoria Under 12 Silver, il gradino più alto del podio è stato solcato dalla Nuova Celico.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x