Ultimo aggiornamento alle 23:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

futsal

Calcio a 5 Us Acli-iMarcos, Ntt raggiunge No.Do.S in finale

Real Cannuzze avanti ai rigori nei playoff

Pubblicato il: 22/05/2024 – 17:05
Calcio a 5 Us Acli-iMarcos, Ntt raggiunge No.Do.S in finale

COSENZA Gol e sentimenti contrastanti viaggiano spediti in occasione della sessione playoff dei campionati di calcio a 5 griffati Us Acli-iMarcos. Si avvicina a passi spediti la finalissima del campionato aziendale Corporate, il “gioiellino” della stagione 2023-2024 che ha sempre mantenuto un livello alto per ciò che concerne lo spettacolo. Gli spareggi di fine anno non sono stati da meno. E mentre No.Do.S, regina indiscussa del campionato, ha guadagnato da settimane il suo prezioso slot della finalissima (in programma venerdì al Marchesino), c’è stata grande attenzione e partecipazione per il resto dei playoff, con partite molto sentite e cariche di sano agonismo.
Nei quarti ottimo exploit di Omnia È che ha battuto per 6-5 Disintegra, al termine di un match tiratissimo. Meno equilibrio, punteggio alla mano, tra Hypro e La Rocha (6-2), con gli sconfitti penalizzati dall’infortunio di capitan Longo. Le due vincitrici si sono incrociate per un posto in semifinale contro Ntt Futsal e ad avere la meglio è stata Omnia È che ha lasciato poco scampo ali avversari di turno vincendo 9-3. Lunedì, infine, si è giocata la semifinale proprio tra Omnia È ed Ntt Futsal con quest’ultima che è riuscita a sfangarla di misura (4-3 il finale) trascinata da una doppietta di Graziano e dalle reti di Gallo e Principe. Omnia È ci ha provato a tenere testa mandando a segno Trocini, Tufa e usufruendo di… un autogol. Dunque, la finale è bella che apparecchiata: Ntt Futsal cercherà di schiodare dal trono momentaneo No.Do.S. Sarà una partita che promette spettacolo e il solito carico di gol, da buona tradizione stagionale della Corporate.

Tempo di playoff anche nei campionati Open. In Premier League c’è ancora speranza per agganciare il treno che porta dritto dritto alla fase nazionale. La Roglianese è ancora pienamente in corsa grazie al successo nei quarti di finale contro la Don Marano del bomber del re dei bomber Francesco Massimilla, che una doppietta l’ha messa a segno nella gara da dentro o fuori, ma non è bastata per superare il turno, così come non sono servite le reti di Simone Minervini e Fabio Gargiullo. Dall’altra parte, determinanti la doppietta di Nicola Milano e Giovanni Arlotta, oltre ai gol messi a segno da Tommaso Marsico e Simone Pignataro. Semaforo verde anche per il Cerisano che ha passato il turno in virtù della mancata presentazione della Bfb Rovito.
Ecco, dunque il quadro delle semifinali di Premier League: Soccer San Pietro Roglianese e Atlas Acri-Cerisano Soccer.

Dai playoff per la qualificazione nazionale fino ai playoff-promozione il passo è breve.
Lotta serratissima in Championship. Per informazioni chiedere agli spettatori di Real Cannuzze-Fc Cutura, gara che si è conclusa ai calci di rigore (8-7): in rete (penalty inclusi), da una parte Andrea Viola (2), Emanuele Tosto (2), Carmine Naccarato (2), Carmine Mazzuca e Giovanni De Pietro; dall’altra: Marco Cannataro (3), Ernesto Cannataro (2), Enrico De Franco (2). Passa il turno anche Arintha Futsal, che ha battuto Castiglione Cosentino Futsal 7-4 (2 Marcello Provenzano, 2 Mauro De Luca, Bruno Orlando, Luca Russo, Roberto Reale; 2 Enrico Principe, Angelo Gaudio, Francesco Aquila). Ecco, in sostanza, il quadro delle semifinali: Spezzano C5-Arintha Futsal e Lattarico C5-Real Cannuzze. In settimana sono in programma anche i playout. Cercheranno di “salvare la pelle” Wild Boars e Lago Calcio: in Championship c’è spazio solo per una delle due.

E la League One? Anche nella serie C dei tornei Open Us Acli-iMarcos si giocano i playoff-promozione. In settimana sono programmate le semifinali tra Real Briconatura-Acri C5 e Pixeltek Maranese-San Luca C5. In palio c’è l’approdo in Championship.

Capitolo giovanili. C’è grande attesa per le finali. Per ciò che concerne l’Under 8 Gold, scenderanno in campo Stelle Azzurre e Bfb Rovito. L’ultimo atto dell’Under 8 Silver vedrà di scena Academy Crotone-Real Sangiovannese. Infine, spazio alla finalissima tra Bfb Rovito e Pirossigeno.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x