Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

dalla regione

Azienda Zero, Miserendino completa un altro decisivo step: approvati i bilanci consuntivi

Il commissario dell’ente di governance della sanità calabrese adotta i documenti contabili del 2022 e del 2023, chiusi con un risultato positivo

Pubblicato il: 01/06/2024 – 16:22
Azienda Zero, Miserendino completa un altro decisivo step: approvati i bilanci consuntivi

CATANZARO Un risultato economico d’esercizio positivo pari a oltre 543mila euro: E’ questo il dato più significativo del bilancio consuntivo 2023 dell’Azienda Zero, l’ente di governance della sanità calabrese nato per volontà del governatore e commissario Roberto Occhiuto per centralizzare le funzioni amministrative oggi in capo alle Asp. Il bilancio consuntivo è stato approvato dal commissario di Azienda Zero Gandolfo Miserendino, che ha “chiuso” anche il documento contabile del 2022, finora non approvato per le vicissitudini che hanno costellato l’ente, soprattutto lo scorso anno, con le censure del Tavolo Adduce e anche l’improvvisa scomparsa del primo commissario, il professore Giuseppe Profiti, proprio nel momento in cui Azienda Zero stava incominciando a “carburare”. Difficoltà del resto riconosciute dallo stesso Miserendino nella relazione al Consuntivo 2023, laddove si specifica che «dalla documentazione reperita in atti emerge come il nuovo commissario di Azienda Zero sin dai primi giorni dall’insediamento (Vitaliano De Salazar, ndr)  abbia notiziato il Dipartimento Regionale in ordine alla necessità di slittamento delle date di avvio della completa messa a regime di alcune funzioni di Azienda Zero in ragione dell’imprevedibilità “dell’evento accorso all’allora commissario, unita al conseguente mancato completamento della dotazione organica di Azienda Zero”». Ora con l’approvazione dei bilanci consuntivi 2022 (a sua volta chiuso con un risultato positivo pari a oltre 611mila euro) e 2023, e con i primi reclutamenti nella pianta organica, Miserendino completa un altro significativo step nel percorso che dovrà portare Azienda Zero alla piena operatività secondo le linee stabilite dalla legge regionale che l’ha istituita. (a. c.)

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x