Ultimo aggiornamento alle 23:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il fatto

Centro diagnostico di Amantea, l’ex sindaco Pizzino assolto dalle accuse

La soddisfazione ma anche l’amarezza in un post su facebook: sono sempre stato una persona perbene

Pubblicato il: 15/06/2024 – 16:02
Centro diagnostico di Amantea, l’ex sindaco Pizzino assolto dalle accuse

AMANTEA «Serva ordinem et ordo servabit te.  Un brocardo di Sant’Agostino che calza a pennello nel mio caso di Onesto Amministratore Pubblico in qualità di ex Sindaco della Città di Amantea. Osserva la legge e la legge ti difenderà. Ed oggi dopo cinque lunghi anni di indagini sono stato assolto da un’ingiustizia e da una “accusa enorme e infamante” di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio e di falso ideologico in merito alla realizzazione di una struttura sanitaria denominata Centro Diagnostico e Poliambulatoriale Specialistico Adelchi». Lo scrive su facebook Mario Pizzino, ex sindaco di Amantea. Pizzino prosegue: «Non posso fare a meno di riflettere “con enorme tristezza” su quello che ho dovuto subire e che i miei cari hanno sopportato con doverosa dignità. Un’assoluzione piena dopo quella del Gip di Paola e quella del tribunale del riesame di Catanzaro; l’ennesima perché il fatto non sussiste. Persino lo stesso Pubblico Ministero ha ritenuto di condividere quanto già deciso a mio favore dal Gip e dal Tribunale del Riesame. Anche se il processo è di per sé una pena, sono stato sempre convinto che la ragione non urla. La ragione si siede e aspetta. I latini dicevano “tempora tempore tempera. Il tempo sana ogni ferita, ma spero che i denigratori seriali e leoni della tastiera e dei social si renderanno conto del male creato ad arte e del massacro verso i miei Cari e verso una Persona Perbene quale io mi reputo in 40 anni di onorato servizio presso “le Istituzioni” e regolarmente sempre assolto da ben quattro Giudici nelle diverse fasi del processo in questione. Un deferente ringraziamento – conclude Pizzino – ai Giudici, ai Magistrati e soprattutto all’eclettico ed eccelso professionista difensore avv. Barba Gregorio per aver dimostrato la mia correttezza, la legalità, la trasparenza e la meticolosità nell’agire con onore e disciplina e nell’espletamento delle funzioni politico-amministrative di sindaco della Città di Amantea».

 Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x