Ultimo aggiornamento alle 18:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Escluso e poi riammesso, ricorre al Tar su un concorso indetto dall’Unical

Rappresentato dall’avvocato Carmelo Salerno, aveva presentato domanda per il reclutamento di 51 unità di categoria C

Pubblicato il: 10/07/2024 – 12:47
Escluso e poi riammesso, ricorre al Tar su un concorso indetto dall’Unical

COSENZA Il Tar di Catanzaro ha accolto la richiesta di provvedimento d’urgenza ed ha riammesso un soggetto ad un concorso bandito dall’Università della Calabria. Il ricorrente, rappresentato dall’avvocato Carmelo Salerno, aveva presentato domanda per partecipare al concorso pubblico indetto dall’Unical per il reclutamento di 51 unità di personale dell’area collaboratori (categoria C), a tempo indeterminato. Il concorrente superata la prova preselettiva, veniva ammesso alla prova scritta. Ma all’esito della correzione degli elaborati scritti da parte della commissione, lo stesso concorrente non riportava un punteggio sufficiente ad accedere alla successiva fase orale.
Il candidato ha presentato ricorso al Tar competente, lamentando la scarsa chiarezza della valutazione espressa dalla commissione preposta alla correzione dell’elaborato e la violazione di una serie di disposizioni normative che disciplinano il settore dei concorsi pubblici. Il ricorrente, attraverso il ricorso del legale, ha ottenuto parere favorevole dal Tribunale amministrativo regionale. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x