Al Parco del Pollino il premio “Oscar dell’ecoturismo”

Il riconoscimento è stato conferito per i risultati ottenuti attraverso i bandi per la destagionalizzazione

CATANZARO Il Parco nazionale del Pollino ha ottenuto il premio “Oscar dell’ecoturismo 2019” assegnato da Legambiente nell’ambito della manifestazione “Fa’ la cosa giusta”.
Il riconoscimento, conferito all’ente calabro-lucano per i risultati ottenuti con i Bandi mirati a incentivare il Turismo scolastico e sociale puntando a destagionalizzare l’offerta turistica e ad aumentare le presenze con provenienze da diverse regioni d’Italia, è stato ritirato a Fiera City Milano dal presidente Domenico Pappaterra.
«Nell’ultimo triennio – ha detto Pappaterra – abbiamo realizzato una media di circa 13mila presenze, con arrivi non solo dalle regioni di prossimità come la Puglia, la Campania e la Sicilia ma anche Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Centro Italia. Diversi i settori commerciali coinvolti per strutture ricettive, guide naturalistiche, ristoranti ed agriturismi, agenzie di viaggio e altre attività. L’impatto economico calcolato, tra arrivi e spesa procapite, si aggira su un milione 200 mila euro».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto